Esplosione in una base di milizie filo-iraniane in Iraq, Usa e Israele negano qualsiasi coinvolgimento

Esplosione in una base di milizie filo-iraniane in Iraq, Usa e Israele negano  qualsiasi coinvolgimento

Esplosione in una base di milizie filo-iraniane in Iraq, Usa e Israele negano qualsiasi coinvolgimento


Un raid israeliano a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, ha causato almeno 10 vittime

E’ il risultato di un attacco l'esplosione avvenuta durante la notte in una base di milizie sciite filo-iraniane a Kalso, in Iraq, secondo quanto riferito dalle stesse unità paramilitari integrate nelle forze regolari di Bagdad. Al contempo, fonti del comando della difesa aerea irachena hanno affermato che non sono stati rilevati droni o aerei da combattimento, nello spazio sovrastante, prima o durante la deflagrazione che ha provocato un morto. Si parla anche di una ventina di feriti. Nessuna rivendicazione. Stati Uniti e Israele negano qualsiasi coinvolgimento. L’episodio avviene il giorno dopo il presunto attacco israeliano su una base delle forze aeree iraniane a Isfahan, episodio ridimensionato nelle ultime ore da Teheran. Intanto, nuovi raid da parte dell’esercito di Tel Aviv a Rafah, nel sud della striscia di Gaza, hanno causato almeno una decina di vittime. L’ esercito israeliano sta portando avanti anche un'operazione antiterrorismo in Cisgiordania. Dieci uomini armati sono stati uccisi e otto palestinesi ricercati sono stati arrestati.


Argomenti

Agenzia Fotogramma
esplosione
Iran
Israele
Medio Oriente
Rafah
Iraq
Usa

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ordina a Israele lo stop dell’offensiva a Rafah

    La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ordina a Israele lo stop dell’offensiva a Rafah

  • Secondo fonti russe il presidente Putin sarebbe pronto a un cessate il fuoco in Ucraina, il Cremlino smentisce

    Secondo fonti russe il presidente Putin sarebbe pronto a un cessate il fuoco in Ucraina, il Cremlino smentisce

  • Un cambio di Europa è possibile, così Giorgia Meloni all’evento di Vox a Madrid

    Un cambio di Europa è possibile, così Giorgia Meloni all’evento di Vox a Madrid

  • Terminata la visita di Papa Francesco a Verona, una giornata densa di appuntamenti

    Terminata la visita di Papa Francesco a Verona, una giornata densa di appuntamenti

  • Chico Forti in Italia, non vedo l’ora di riabbracciare mia madre

    Chico Forti in Italia, non vedo l’ora di riabbracciare mia madre

  • All’età di 68 anni è morto a Roma il giornalista Franco di Mare, da tempo era  malato di cancro

    All’età di 68 anni è morto a Roma il giornalista Franco di Mare, da tempo era malato di cancro

  • Maltempo in Veneto, il governatore Zaia parla di danni ingentissimi

    Maltempo in Veneto, il governatore Zaia parla di danni ingentissimi

  • Attentato al premier slovacco:  Robert Fico in coma farmacologico, non è in pericolo di vita

    Attentato al premier slovacco: Robert Fico in coma farmacologico, non è in pericolo di vita

  • Si intensifica l’offensiva russa in Ucraina, evacuazioni a Kharkiv

    Si intensifica l’offensiva russa in Ucraina, evacuazioni a Kharkiv

  • Camila Giorgi irreperibile dopo il ritiro, la tennista potrebbe essere negli Stati Uniti

    Camila Giorgi irreperibile dopo il ritiro, la tennista potrebbe essere negli Stati Uniti