Estate col coronavirus, ecco come comportarsi in spiaggia

04 giugno 2020, ore 17:18 , agg. alle 12:28

Prenotazioni online, niente feste, né aperitivi, vietato l'accesso a chi ha temperatura sopra i 37.5

L'Istituto superiore di sanità (Iss) detta le regole per una frequentazione sicura delle spiagge nell'estate della pandemia di Covid-19. Tra le indicazioni rivolte a gestori e bagnanti, si raccomanda fra le altre cose di "prenotare l'accesso agli stabilimenti (anche online), eventualmente per fasce orarie, in modo da prevenire assembramenti, e registrare gli utenti, anche per rintracciare retrospettivamente eventuali contatti a seguito di contagi, mantenendo l'elenco delle presenze per un periodo di almeno 14 giorni, nel rispetto della normativa sulla privacy". Si consiglia inoltre di "controllare la temperatura corporea, ove possibile, del personale e dei bagnanti, con interdizione di accesso se questa risulta superiore ai 37,5°C". Addio anche agli aperitivi in spiaggia nell'estate del coronavirus. Tra le regole dettate c'è infatti anche la raccomandazione di "vietare qualsiasi forma di aggregazione che possa creare assembramenti, quali, tra l'altro, attività di ballo, feste, eventi sociali, degustazioni a buffet". Inoltre si consiglia "di interdire gli eventi musicali, con la sola eccezione di quelli esclusivamente di 'ascolto' con postazioni sedute che garantiscano il distanziamento interpersonale".
Estate col coronavirus, ecco come comportarsi in spiaggia
Tags: coronavirus, esate, mascherine, prenotazione, spiaggia

Share this story: