Francesco Renga vince la pioggia e scalda l'Arena

24 maggio 2015, ore 09:24
agg. 25 maggio 2015, ore 11:02

Il cantante con Fiorella Mannoia, Elisa e Alessandra Amoroso a Verona

Ha piovuto per oltre due ore all'Arena di Verona durante il concerto evento di Francesco Renga. Ma le fan e il cantante non si sono fermati mai un momento, lo show si è snodato lungo i 26 brani in scaletta come una grande festa che nemmeno il maltempo ha rovinato. Tra i momenti più intensi i duetti con Fiorella Mannoia in "Ora vieni a vedere", Elisa in "Luce (Tramonti a Nord Est)" e Alessandra Amoroso in "Estranei a partire da ieri".
Francesco Renga vince la pioggia e scalda l'Arena
Questo concerto speciale è stato un modo per Francesco di ringraziare le persone che lo hanno accompagnato lungo il Tempo Reale Tour e supportato dal Festival di Sanremo 2014 in contemporanea all'uscita del disco di successo. Lo show si è aperto con "Un Giorno bellissimo" e non sono mancate le hit come "Raccontami", "Dove il mondo non c’è più” o “Ci sarai". Omaggio sentito e commovente per Pino Daniele che ha visto insieme sul palco le tre interpreti ospiti con Renga sulle note di "Resta cu mmé". Tempo Reale Extra Tour torna però dal 2 giugno per tutta l’estate fino alla chiusura il 3 settembre nella “sua” Brescia. Poi ci sarà il tempo per riposarsi e mettersi al lavoro già al nuovo album.
Il video del concerto di Francesco Renga su RTL 102.5
Tags: elisa, fiorella mannoia, francesco renga

Share this story: