Gimbo show davanti a Mattarella, oro con vista Parigi. Poi va in tribuna e bacia il Presidente. Battocletti è doppietta

Gimbo show davanti a Mattarella, oro con vista Parigi. Poi va in tribuna e bacia il Presidente. Battocletti è doppietta

Gimbo show davanti a Mattarella, oro con vista Parigi. Poi va in tribuna e bacia il Presidente. Battocletti è doppietta Photo Credit: Fotogramma.it


Due ori e un argento davanti al presidente della Repubblica Mattarella sono il bottino azzurro nella penultima giornata degli Europei di atletica di Roma. Domani altre emozioni: Larissa Iapichino nel lungo, le due staffette 4x400 e la 4x100 uomini (anche senza Jacobs e Tortu) sono in finale

Gianmarco Tamberi lo aveva detto qualche giorno fa: "Spero di far divertire anche il Presidente della Repubblica". Ed è stato di parola. Vince l'oro, il decimo degli azzurri a questi europei di Roma, e non gli basta. Salta a 2.34 quando l'ucraino Lavskyy era già fuori e poi chiede di alzare l'asticella a 2.37. E gli serve un solo tentativo per andare sopra i 2.35 per la dodicesima volta in carriera, far impazzire l'Olimpico e con lui il Capo dello Stato al quale riserva un "inchino", prima al suo ingresso nello stadio e poi dopo aver vinto l'oro, correndogli incontro con la bandiera tricolore intorno al collo.

TAMBERI SHOW

Un vero e proprio show quello dell'oro olimpico e mondiale nel salto in alto che aggiunge alla sua collezione il terzo titolo europeo, questo con un sapore diverso dagli altri perché arrivato in casa e davanti a Mattarella che ritroverà giovedì mattina al Quirinale per la consegna della bandiera con la quale sfilerà sulla Senna il prossimo 26 luglio assieme ad Arianna Errigo. Insomma, nel caso di Gimbo tutte le strade portano a Parigi. Anche l'europeo di Roma, considerato dall'azzurro una tappa di avvicinamento alle prossime Olimpiadi. E' nella capitale francese, infatti, che vuole arrivare al massimo della forma per cercare di riuscire in un'impresa che a nessun altro prima di lui è è venuta nel salto in alto: vincere due ori olimpici consecutivi. E le prime risposte arrivano stasera, in uno Stadio Olimpico più gremito del solito e arricchito dalla presenza di Mattarella, accolto dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, dal ministro per lo sport e per i giovani, Andrea Abodi, dal presidente di Sport e Salute e dall'ad Diego Nepi Molineris, oltre che dal presidente della Fidal, Stefano Mei, e da quelli di European e World Athletics, rispettivamente Aleksandar Karamarinov e Sebastian Coe. Poi l'inno d'Italia e la gara di Gimbo che inizia col brivido visto il doppio errore a 2.29. A un passo dal baratro, ma è lì che si vede il vero campione. Non sbaglia più e arriva fino a 2.37 (la stessa misura che gli è valsa l'oro olimpico a Tokyo nel 2021) e a due centimetri dal suo personale di 2.39 di Montecarlo nel 2018. "A Mattarella abbiamo regalato due ore di emozioni, Italia e tricolore - ha detto Malagò - Ha condiviso le emozioni di questi ragazzi eccezionali in tutto. Stiamo parlando di dieci medaglie d'oro per non parlare di tutto il resto, devo dire complimenti all'atletica leggera italiana". Il ministro Abodi, invece, parla di "affetto" e "sintonia" nell'abbraccio tra Tamberi e il presidente della Repubblica. 

LE ALTRE MEDAGLIE

Ma Gianmarco non è stato l'unico a far esultare il presidente, prima di lui, infatti, è arrivato l'argento nei 400 ostacoli di Sibilio e poi l'oro, il secondo di questa manifestazione, di Nadia Battocletti, questa volta nei 10.000. Una doppietta che gli è valsa il complimento presidenziale che l'ha chiamata da lui in tribuna per congratularsi di persona. "Questa è una medaglia che dedico a tutti, grazie anche alla presenza del nostro presidente lo stadio era pieno e questo ci aiutato. Il Presidente Mattarella era molto emozionato, come me; è stato bello correre di fronte a lui e a tutti". Parole che fotografano un'altra serata perfetta per l'atletica italiana.


Argomenti

Andrea Abodi
Atletica
Europei Atletica 2024
Gianmarco Tamberi
Ministro dello Sport
Presidente della repubblica
Sergio Mattarella
Stadio olimpico

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Calcio, tutto facile per la Turchia contro la Georgia, bene il Portogallo contro la Repubblica Ceca

    Calcio, tutto facile per la Turchia contro la Georgia, bene il Portogallo contro la Repubblica Ceca

  • Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

    Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

  • Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

    Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

  • Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

    Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

  • Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

    Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

  • L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

    L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

  • Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

    Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

  • Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

    Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

  • Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

    Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

  • RTL 102.5 trasmetterà in diretta la radiocronaca completa degli Europei di calcio 2024. Dalla partita inaugurale del 14 giugno fino alla finale del 14 luglio, gli ascoltatori potranno seguire tutta la manifestazione calcistica in diretta sulle emitte

    Europei di calcio 2024: la radiocronaca integrale di tutte le partite su RTL 102.5, Radio Zeta e Radiofreccia. Dal 14 giugno al 14 luglio con il commento dei giornalisti di RTL 102.5 e le incursioni in onda de Gli Autogol