Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: Viminale risponde a critiche Onu su politiche migratorie e decreto sicurezza bis, è ineccepibile e necessario, replica Ministero dell'Interno
- Lampedusa: Sea Watch 3 entra in acque italiane nonostante divieto di Salvini, a bordo 47 migranti dopo lo sbarco di 18 persone
- Milano: corteo sovranisti europei in città a sostegno della Lega, Salvini, chi ci chiama fascisti teme il futuro, non mi ferma niente, pronto a dare la vita per l'Italia
- Austria: cancelliere Kurz chiede elezioni anticipate, dopo lo scandalo che ha coinvolto il vice-cancelliere e leader estrema destra, Strache, ripreso in video compromettente
- Cosenza: evade detenuto dal carcere, caccia all'uomo in città e provincia
- Roma: vigilante tenta di uccidere clochard con estintore, arrestato, la vittima dormiva in un sottoscala del Policlinico Umberto I
- Tel Aviv: Eurovision, Mahmood secondo classificato con Soldi, vince l'olandese Duncan Laurence
- Tennis: Internazionali Bnl di Roma, oggi la finale tra Nadal e Djokovic, si sfidano per la quinta volta agli Open d'Italia, due vittorie a testa sin qui
- Calcio: Juventus, Allegri commosso in conferenza stampa addio, stasera l'abbraccio con i tifosi bianconeri
- Calcio: serie A, in corso Chievo-Sampdoria, alle 15 Empoli-Torino e Parma-Fiorentina, alle 18 Milan-Frosinone, alle 20.30 Juventus-Atalanta e Napoli-Inter
- Motomondiale: oggi il Gran Premio di Francia, pole position per Marquez su Honda, nelle qualifiche secondo tempo per Petrucci su Ducati e terzo per Miller su Ducati Pramac, quinto Rossi
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
06 dicembre 2018

Huawei, arrestata figlia del fondatore Meng Wanzhou

La direttrice finanziaria del colosso cinese di telefonia è accusata di aver violato le sanzioni all'Iran, rischia l'estradizione negli Usa​

Arrestato a Vancouver, in Canada, il direttore finanziario della cinese Huawei Technologies, Meng Wanzhou. La figlia del fondatore della società, accusata di aver violato l'embargo nei confronti dell'Iran​, ora rischia l'estradizione negli Usa. Domani è prevista l'udienza in cui il giudice deciderà se rilasciarla su cauzione. Il Ministero degli Esteri cinese, intanto, ne ha chiesto l'immediato rilascio. Huawei, uno dei più grandi produttori cinesi di telefonini, è finita nel mirino delle autorità americane per timori legati alla sicurezza: l'acquisto e l'uso di telefonini Huawei è stato vietato nelle agenzie governative. L'arresto di Meng Wanzhou è destinato probabilmente ad aumentare le tensioni tra Usa e Cina nel campo tecnologico, dopo la recente tregua sui dazi.

Huawei, arrestata figlia del fondatore Meng Wanzhou