Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: due maestre sospese in una scuola dell'infanzia di Fiumicino, accusate di maltrattamenti nei confronti dei piccoli alunni
- Usa: choc per la foto del migrante morto in Rio Grande con la figlioletta di due anni, l'uomo cercava di raggiungere il Texas attraversando il fiume, trovati morti anche una donna e tre bambini
- Napoli: operazione anti-camorra, oltre cento arresti in tutt'Italia, colpiti i clan della cosiddetta Alleanza di Secondigliano
- Manduria (Ta): nove nuovi arresti per la morte di Antonio Cosimo Stano, morto dopo essere stato bullizzato per mesi da una baby gang, otto sono minorenni
- Roma: settimana di caldo africano, temperature in aumento, al Nord anche 38 gradi, al Sud in arrivo qualche temporale, domani e dopodomani il picco
- Roma: riapre dopo 246 giorni la fermata della metro A di Piazza della Repubblica, rimasta chiusa dopo un incidente in cui rimasero coinvolti i tifosi del Cska Mosca, per un malfunzionamento della scala mobile
- Roma: i 5 Stelle pronti a chiedere la revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia, ma è ira della Lega, sullo sfondo anche la partita-Alitalia
- Usa: allarme Onu, per il clima 120 milioni di nuovi poveri nel 2030, i cambiamenti minacciano di annullare 50 anni di sviluppo
- Calcio: mondiali femminili in Francia, entusiasmo per l'Italia e boom in Tv, in quattro milioni e mezzo per la vittoria sulla Cina, sabato le azzurre affronteranno l'Olanda nei quarti, appuntamento alle 15.00 su Rtl 102.5
- Calcio: Buffon sarebbe vicino ad un clamoroso ritorno alla juventus, nel ruolo di secondo portiere e uomo spogliatoio a supporto del neo-tecnico, Maurizio Sarri
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
21 maggio 2019
  1. /

Il Trono di Spade, l'interprete di Bran non credeva al finale

Isaac Hempstead-Wright, quando ha letto la sceneggiatura della stagione finale della serie, ha pensato che fosse uno scherzo degli sceneggiatori

Isaac Hempstead-Wright, l'attore che interpreta Bran ne Il Trono di Spade, ha ammesso che inizialmente credeva che il finale della serie fosse tutto uno scherzo. Per chi non avesse visto la puntata finale della serie TV targata HBO, consigliamo di non leggere più avanti per non incappare nello spoiler più importante di tutti, ovvero chi sale alla fine sul Trono di Spade. In realtà, la risposta è nessuno, visto che il trono viene distrutto da Drogon, il drago di Daenerys Targaryen. Qualcuno, in ogni caso, regnerà sui Sette Regni, ma non è il personaggio che in tanti si aspettavano. Nemmeno l'attore stesso se l'aspettava. “Quando ho letto la sceneggiatura", ha raccontato Hempstead-Wright in un'intervista a Entertainment Weekly, "ero davvero convinto che fosse uno scherzo e che gli sceneggiatori David Benioff e D.B.Weiss avessero mandato a ciascuno di noi una sceneggiatura fittizia, in cui il nostro personaggio finiva sul Trono di Spade. Sì, ok, ragazzi, molto divertente... Oh, cavolo, è tutto vero?!”.

Il Trono di Spade, l'interprete di Bran non credeva al finale

Nel finale della puntata, infatti, i Signori dei vari Regni proclamano sovrano proprio Bran Stark, dietro suggerimento di Tyrion Lannister. Hempstead-Wright aveva precedentemente dichiarato che inevitabilmente non tutti sarebbero stati soddisfatti della conclusione della show: “Non tutti saranno felici”, ha ammesso l’attore. “È così difficile finire una serie come questa senza far arrabbiare qualcuno. Penso che nessuno penserà che sia prevedibile. Le persone saranno contrariate. Ci saranno molti cuori infranti. È ‘agrodolce’, inteso esattamente come l’autore della saga George R.R. Martin vorrebbe. È una conclusione appropriata per questa saga epica”.