Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: caso Maugeri, la Cassazione, 5 anni e 10 mesi all'ex governatore della Lombardia, Roberto Formigoni
- Roma: la Camera approva mozione della maggioranza sulla Tav, impegna il governo a ridiscutere il progetto
- Foligno: scuola, maestro umilia bimbo di colore, guardate quanto è brutto, Miur, sarà sospeso in via cautelare
- Roma: premier Conte precisa, non necessaria una manovra correttiva, misure prudenziali ci mettono al riparo
- Roma: Diciotti, sbarco ritardato, 41 migranti chiedono risarcimento all'Italia, una somma fino a 71mila euro
- Vaticano: Papa apre summit su protezione dei minori nella Chiesa e invoca contro la pedofilia misure concrete
- Calcio: Europa League, ritorno dei sedicesimi di finale, Napoli-Zurigo 2-0, partenopei agli ottavi, alle 21.00 Inter-Rapid Vienna
- Sci, mondiali di fondo, sprint a tecnica libera, argento per Federico Pellegrino, oro al norvegese Klaebo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
06 dicembre 2018
  1. /

Il Trono di Spade, nell'ultima stagione una battaglia epica

Vladimir Furdik, l'attore che interpreta il Re della Notte, ha dichiarato che nella terza puntata ci sarà la più grande battaglia nella storia della TV

La storia della televisione cambierà per sempre il prossimo aprile, quando, nella terza puntata dell'ultima stagione de "Il Trono di Spade", si assisterà alla più grande battaglia mai mostrata in TV. A rivelarlo è Vladimir Furdik, che interpreta il famigerato Re della Notte, ad un sito web di notizie ungherese, Sorozat Wiki. "Quasi l'intero episodio riguarderà la battaglia, ci vorrà circa un'ora", ha aggiunto. Considerando che è stato confermato all'inizio dell'anno che ogni episodio durerà più di un'ora, questo probabilmente significa che l'enorme scontro non sarà l'unica cosa che accadrà in quel particolare episodio. Come è noto, la battaglia ha richiesto più di due mesi e mezzo di riprese notturne, a Toome, nell'Irlanda del Nord e, presumiblimente, vedrà affrontarsi Jon Snow e il Re della Notte. La domanda, però, che in tanti si pongono è: se la battaglia finale è nel terzo episodio, cosa succederà nei restanti tre? Per saperlo dovremo attendere fino ad aprile 2019.

Il Trono di Spade, nell'ultima stagione una battaglia epica