Il Trono di Spade, una petizione per rifare l'ultima stagione

Il Trono di Spade, una petizione per rifare l'ultima stagione

Il Trono di Spade, una petizione per rifare l'ultima stagione


In poco tempo ha raggiunto più di 350mila firme, i fan si lamentano della svolta finale che ha preso la serie e chiedono una nuova conclusione

Sulla piattaforma Change.org è stata lanciata una petizione online per far sì che venga rifatta tutta l'ultima stagione de "Il Trono di Spade". Dopo la quinta e penultima puntata della serie, andata in onda lo scorso lunedì, tantissimi fan si sono indignati per l'epilogo che la storia sta prendendo. Sui social in tanti si sono lamentati delle decisioni che hanno preso i personaggi di Daenerys Targaryen e Jamie Lannister, e la colpa è ricaduta sugli sceneggiatori David Benioff e DB Weiss, rei di non aver seguito la "giusta" evoluzione dei protagonisti. L'utente Dylan D. ha, quindi, lanciato questa petizione scrivendo: "David Benioff e D.B. Weiss si sono dimostrati degli scrittori incompetenti quando non hanno un materiale di supporto (come i libri). Questa serie merita una stagione finale sensata”. Inizialmente la petizione doveva raggiungere 15mila firme, obiettivo che in poco tempo è stato raggiunto e ambiamente superato: attualmente conta, infatti, più di 350mila firme e il numero contina ad aumentare. 
Secondo gli addetti ai lavori è comunque improbabile che questa rivolta online possa far vacillare la HBO, canale e casa di produzione della serie, viste le massicce visualizzazioni che lo show continua a generare. Proprio il quinto episodio, intitolato "The Bells", ha ottenuto i dati di ascolto più alti nella storia della serie, visto da 12,5 milioni di spettatori negli Stati Uniti nella sua trasmissione iniziale e da 18,4 milioni in tutte le piattaforme HBO. Indipendentemente dalle reazioni negative a quell'episodio, i suoi numeri sembrano destinati ad essere superati dal finale della serie, che andrà in onda il 20 maggio, in contemporanea con gli Stati Uniti, su Sky Atlantic alle 3.00 di notte.               


Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Festival del cinema di Cannes trionfa “Anora”, gioisce anche l’India con Kapadia

    Festival del cinema di Cannes trionfa “Anora”, gioisce anche l’India con Kapadia

  • Gigi D’Alessio presenta a RTL 102.5 il nuovo album “FRA”, tante collaborazioni e nuove vibrazioni

    Gigi D’Alessio presenta a RTL 102.5 il nuovo album “FRA”, tante collaborazioni e nuove vibrazioni

  • Radio Zeta Future Hits Live 24: venerdì 31 maggio, a partire dalle 20:30, il Festival della Generazione Zeta sarà in diretta in radiovisione dal Centrale del Foro Italico su Radio Zeta, RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 Play

    Radio Zeta Future Hits Live 24: venerdì 31 maggio, a partire dalle 20:30, il Festival della Generazione Zeta sarà in diretta in radiovisione dal Centrale del Foro Italico su Radio Zeta, RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 Play

  • Si è arreso l'uomo che dopo una lite ha accoltellato la moglie e i due figli, i bimbi di 3 e 7 anni sono  gravi

    Si è arreso l'uomo che dopo una lite ha accoltellato la moglie e i due figli, i bimbi di 3 e 7 anni sono gravi

  • Radio Zeta Future Hits Live 24: Fedez e Emis Killa si aggiungono alla line-up del Festival della Generazione Zeta!

    Radio Zeta Future Hits Live 24: Fedez e Emis Killa si aggiungono alla line-up del Festival della Generazione Zeta!

  • Chico Forti: dopo 16 anni l'abbraccio con la madre 96 enne, a Trento

    Chico Forti: dopo 16 anni l'abbraccio con la madre 96 enne, a Trento

  • All'Arena di Verona le 4 stagioni di Vivaldi secondo Balich

    All'Arena di Verona le 4 stagioni di Vivaldi secondo Balich

  • Guido Crosetto di nuovo in ospedale. Malore per il ministro al Consiglio Difesa in Quirinale

    Guido Crosetto di nuovo in ospedale. Malore per il ministro al Consiglio Difesa in Quirinale

  • Calcio. Claudio Ranieri lascia il Cagliari e il calcio. Il club sardo, sempre grati mister

    Calcio. Claudio Ranieri lascia il Cagliari e il calcio. Il club sardo, sempre grati mister

  • Roland Garros: Sinner vola a Parigi, a caccia del n.1. L'azzurro si allenerà ma solo tra qualche giorno scioglierà la riserva

    Roland Garros: Sinner vola a Parigi, a caccia del n.1. L'azzurro si allenerà ma solo tra qualche giorno scioglierà la riserva