L’appello di Draghi agli italiani “Vaccinatevi e rispettate le regole”. Il saluto prima della pausa estiva

06 agosto 2021, ore 13:30 , agg. alle 16:30

Un saluto e augurio “affettuoso prima di queste due settimane di ferie” dice il presidente del Consiglio Mario Draghi prima di concedersi alle domande dei cronisti. Poi insieme all’appello ai cittadini affinchè si vaccinino e rispettino le regole, il premier tira un bilancio di questi primi sei mesi di governo

E’ stata l'occasione per augurare buone vacanze agli italiani. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, incontrando brevemente i giornalisti a palazzo Chigi scandisce “Non sono qui per celebrare nulla ma volevo comunque dire che le cose per l'economia italiana vanno bene e spero vadano ancora meglio. Affinché vadano ancora meglio, ed è questo un messaggio che voglio lanciare con chiarezza, dicendolo a tutti noi e a tutti gli italiani,  dico vaccinatevi e rispettate le regole". Il clima vuole essere informale, un Draghi sorridente tocca molti argomenti tuttavia ripete a più ripreseQuesta non è una conferenza stampa ma un modo per salutare tutti prima della pausa estivapoi scherza con i giornalisti Spero che torniate in forma come siete oggi, ma voi non avete bisogno di vacanze".

AGENDA SETTEMBRE, IMPEGNO PER SCUOLA IN PRESENZA E AVANTI SU VACCINI

"L''impegno che abbiamo preso" per l'autunno è per cominciare la scuola in presenza, assolutamente e la continuazione della campagna vaccinale". Sono gli obiettivi per il rientro dalle vacanze che il premier Mario Draghi ha sottolineato ai cronisti durante un saluto informale.

CON SICUREZZA E FIDUCIA CRESCITA SARA' MOLTO ELEVATA

Mario Draghi parla della crescita economica "E' una situazione fluida: dobbiamo essere in ogni istante sicuri di aver fatto tutto il possibile sulla base dei dati a nostra disposizione. A parte questo e se riusciamo a essere sicuri a garantire sicurezza e fiducia in tutti gli italiani, si pensa che l'economia andrà sempre meglio ma questo non deve farci dimenticare i problemi che restano all'interno di questa crescita molto elevata: l'occupazione, le aziende in crisi, la riforma degli ammortizzatori sociali, la questione della sicurezza sul lavoro, l'agenda del Pnrr, la delega fisco, la delega concorrenza: insomma, la lista è lunga" ammette il premier.

LAVORO, DETERMINATI A DAR RISPOSTE A PROBLEMI GRAVI

"Abbiamo due settimane di vacanza ma il pensiero da tenere chiaro in mente è che poi ci vuole la stessa determinazione se non maggiore per affrontare le sfide, i problemi, le risposte che dobbiamo dare a problemi urgenti, gravi" e in particolare "ci sono tutti i problemi che riguardano il lavoro. Infatti oggi c'è stata una riunione con il ministro del Lavoro Andrea Orlando". La prima parte del discorso di Draghi conferma quanto il premier ha detto ai propri ministri, ieri, al termine del Consiglio dei ministri che ha dato via libera al nuovo decreto Green pass, ovvero di andare avanti così con la stessa determinazione. Quanto al lavoro Draghi ha dichiarato "Il problema della sicurezza del lavoro sta a cuore a tutti noi e dobbiamo cercare di fare qualcosa per migliorare l'inaccettabile situazione sul piano della sicurezza sul lavoro" prima di rivolgere un pensiero commosso e affettuoso a tutti quelli che volevano bene a Laila El Harim, ricordando l'operaia 40enne morta martedì mattina in un'azienda nel modenese intrappolata in un macchinario.


L’appello di Draghi agli italiani “Vaccinatevi e rispettate le regole”. Il saluto prima della pausa estiva

NESSUN CONFLITTO CON PARTITI. RDC, CONDIVIDO SCOPO

Draghi, che guida una variegata maggioranza, esclude lati scuri o lati chiari, quello che conta sono i risultati e i partiti portano risultati, non è che loro hanno in mente obiettivi diversi, poi sottolinea "I partiti guardano ai risultati come faccio io, non hanno obiettivi diversi, lavorano, sembra strano dirlo, anche loro per il bene degli italiani. Non c’è contrapposizione secondo cui chi lavora sono i buoni e gli altri no, si lavora tutti insieme". Quanto al tema del Reddito di Cittadinanza, cavallo di battaglia del M5S, Draghi aggiungeE' troppo presto per dire se verrà riformato ma il concetto alla base del reddito di cittadinanza io lo condivido in pieno".






Tags: Governo, Mario Draghi, Palazzo Chigi, Pausa estiva, Presidente del Consiglio dei ministri

Share this story: