La foto ritoccata di Kate Middleton, dopo le polemiche la principessa spiega cos'è accaduto

La foto ritoccata di Kate Middleton, dopo le polemiche la principessa spiega cos'è accaduto

La foto ritoccata di Kate Middleton, dopo le polemiche la principessa spiega cos'è accaduto Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


"Come molti fotografi dilettanti, di tanto in tanto mi cimento nell'editing" ha spiegato Kate, scusandosi. La polemica nel giorno dei 75 anni del Commonwealth

La fotografia di Kate Middleton, seduta e sorridente, i tre figli stretti accanto a lei, era stata pubblicata ieri, in occasione della Festa della Mamma britannica. Un’immagine rassicurante, la prima ufficiale della Principessa del Galles dopo il delicato e misterioso intervento all’addome subito a metà gennaio. Ma in poche ore alla gioia è subentrata la polemica, con le principali agenzie di stampa internazionali che hanno scelto di ritirare la foto, perché ritenuta manipolata. Dopo le numerose richieste di chiarimenti, a far luce sulla vicenda è stata proprio Kate, spiegando che a ritoccare la foto è stata proprio lei: "Come molti fotografi dilettanti, di tanto in tanto mi cimento nell'editing. Volevo esprimere le mie scuse per la confusione causata dalla foto di famiglia che abbiamo condiviso" ha scritto su X, augurando ancora una felice Festa della mamma a tutti.

LE CERIMONIE DI OGGI

Fonti reali hanno sottolineato che si trattava di uno scatto amatoriale, risalente alla settimana scorsa. William e Kate - precisa Kensington Palace - volevano offrire un'immagine "informale" della famiglia. Nonostante le scuse però, le perplessità restano e rischiano di oscurare anche la cerimonia che si terrà oggi in occasione dei 75 anni del Commonwealth. Carlo III, assente a cause della malattia, diffonderà un videomessaggio. A presenziare all'evento, una coppia inedita: quella formata dal principe William e dalla regina Camilla, che torna in pubblico dopo una settimana di riposo. 


Argomenti

agenzie
editing
foto
Kate Middleton
ritocco

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Iran, se Israele attacca pronta un'arma mai usata prima. Dalla comunità internazionale appello alla de-escalation

    Iran, se Israele attacca pronta un'arma mai usata prima. Dalla comunità internazionale appello alla de-escalation

  • Centrale di Suviana, trovati due corpi. Sono 5 le vittime accertate. Le ricerche proseguono

    Centrale di Suviana, trovati due corpi. Sono 5 le vittime accertate. Le ricerche proseguono

  • Aeroporti di Roma, arriva Master of Mistakes, l'opera di Daniele Sigalot sul valore degli errori

    Aeroporti di Roma, arriva Master of Mistakes, l'opera di Daniele Sigalot sul valore degli errori

  • I libri si sentono soli, il viaggio di Luigi Contu nella biblioteca di famiglia e nella storia italiana

    I libri si sentono soli, il viaggio di Luigi Contu nella biblioteca di famiglia e nella storia italiana

  • Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse

    Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse

  • Allerta massima in Israele per un possibile attacco dall'Iran. Hamas, "i colloqui a un punto morto"

    Allerta massima in Israele per un possibile attacco dall'Iran. Hamas, "i colloqui a un punto morto"

  • Gaza, la strage dei volontari. Per Israele è stato un errore, la comunità internazionale chiede chiarezza

    Gaza, la strage dei volontari. Per Israele è stato un errore, la comunità internazionale chiede chiarezza

  • Papa Francesco cambia il suo funerale e ricorda Benedetto XVI: "Era come un padre"

    Papa Francesco cambia il suo funerale e ricorda Benedetto XVI: "Era come un padre"

  • Mosca insiste sulla pista ucraina per l'attentato. Si prepara anche a citare in giudizio Kiev per terrorismo

    Mosca insiste sulla pista ucraina per l'attentato. Si prepara anche a citare in giudizio Kiev per terrorismo

  • Pasqua, ispezioni dei Nas in tutta Italia. Due tonnellate di uova e colombe sequestrate

    Pasqua, ispezioni dei Nas in tutta Italia. Due tonnellate di uova e colombe sequestrate