Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Cagliari: Silvio Berlusconi annuncia, mi candido alle prossime elezioni europee, ho preso questa decisione per senso di responsabilità
- Roma: stasera il Consiglio dei Ministri, sciolti i nodi si attende dal governo via libera al decreto su reddito di cittadinanza e quota 100
- Gb: Theresa May, dopo aver incassato la fiducia, avvia consultazioni con opposizione per trovare linea comune per divorzio dall'Europa
- Latina: caporalato, immigrati in condizioni disumane, 6 arresti, tra i 50 indagati un sindacalista e un funzionario ispettorato del Lavoro
- Bologna: pompe funebri, smantellati cartelli di imprese, 30 arresti, avevano il monopolio delle camere mortuarie dei principali ospedali
- Francia: Alexandre Benalla, ex consigliere dell'Eliseo, è stato posto in stato di fermo nel quadro di un'inchiesta su passaporti diplomatici
- Roma: oggi si celebra la prima Giornata internazionale della pizza, maggiori consumatori gli americani, in Italia 7,6 chili a testa all'anno
- Calcio: Supercoppa italiana, allenatore Juve Allegri, vittoria per preparare al meglio le prossime sfide, Higuain vicino all'addio al Milan
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
30 dicembre 2018

Le feste di Natale pesano sul colesterolo, aumenta del 20%

Secondo un'analisi condotta dall'Università di Copenaghen, nove persone su dieci sono vittime dalla sua crescita

Le grandi abbuffate tipiche delle festività natalizie possono far aumentare il girovita, ma anche il colesterolo. Subito dopo la pausa natalizia, infatti, i suoi livelli sono superiori del 20% rispetto all'estate. E il rischio di avere il colesterolo alto è sei volte maggiore dopo la pausa natalizia. Secondo l'analisi condotta dall'Università di Copenaghen, pubblicata sulla rivista scientifica Atherosclerosis, che ha coinvolto circa 25mila danesi, dopo le feste il colesterolo si innalza di un quinto per nove persone su dieci. "Il nostro studio mostra che i livelli di colesterolo sono influenzati dal cibo grasso che consumiamo quando festeggiamo il Natale. Il fatto che così tante persone abbiano valori alti di colesterolo subito dopo le vacanze di Natale è molto sorprendente", dice Anne Langsted, una delle ricercatrici che ha condotto lo studio.

Le feste di Natale pesano sul colesterolo, aumenta del 20%