Lutto nel mondo dello sport, è morta Julia Ituma, 18 anni, pallavolista del Novara

Lutto nel mondo dello sport, è morta Julia Ituma, 18 anni, pallavolista del Novara

Lutto nel mondo dello sport, è morta Julia Ituma, 18 anni, pallavolista del Novara Photo Credit: agenziafotogramma.it


La ragazza è precipitata da una finestra questa notte, a Istanbul. Si trovava lì con la sua squadra per la trasferta di Champions

Julia Ituma, pallavolista di 18 anni in forza all’Igor Gorgonozola Novara, ha perso la vita questa notte dopo essere precipitata dalla finestra della stanza dell’hotel di Istanbul dove alloggiava con la sua squadra. Sembrerebbe che Julia stesse vagando nei corridoi prima di rientrare all'interno della stanza, ma la ragazza che era in camera con lei dice di non aver sentito niente di strano durante la notte. Ancora incerte le cause che hanno portato alla morte della ragazza, non è esclusa l’ipotesi di suicidio. La squadra di Novara si era recata ad Istanbul per giocare la semifinale di Champions League contro l’Eczacibasi, team di punta di Istanbul. La partita si è conclusa con il risultato di 3 a 0 in favore dei turchi e la squadra piemontese si è recata in hotel per passare la notte in attesa del rientro in Italia. Le prime ipotesi sarebbero quelle di un possibile suicidio, ma non è da escludersi nessun’altra possibilità.

Chi era Julia Ituma

Julia Ituma è nata a Milano l’8 ottobre del 2004, da genitori di nazionalità nigeriana. Alta un metro e novantadue e con un fisico potente, due doti fondamentali per il ruolo che ricopriva in campo, l’opposto. Da quest’anno era in forza al Novara dopo essere cresciuta nel Club Italia di Roma, dove aveva giocato la serie A2 e questa stagione, in seguito alla vittoria dell'europeo con la nazionale under 19, aveva avuto finalmente l’occasione che aspettava da tempo, quella di giocare nella serie maggiore con l’Igor Gorgonzola Novara. Era considerata una promessa della pallavolo italiana, ritenuta da tutti la possibile erede di Paola Egonu, campionessa azzurra anch’essa italo – nigeriana e con caratteristiche simili a Julia. La ricorda Mauro Berruto, ex ct della nazionale di pallavolo e attuale responsabile sport del Pd: "Sono sconvolto dalla tragica scomparsa di Julia Ituma, pallavolista diciottenne della Igor Novara. Il mio abbraccio alla famiglia, al club, a tutta la grande comunità della pallavolo italiana”. Anche il presidente della Federazione pallavolo, Giuseppe Manfredi, si è espresso sulla vicenda: "Siamo tutti sgomenti per questa tragedia che colpisce non solo il mondo pallavolo, ma tutto lo sport italiano. Oggi piangiamo la scomparsa, non solo di un grande talento, ma soprattutto di una meravigliosa ragazza di 18 anni che abbiamo visto crescere da vicino nel Club Italia, stagione dopo stagione”.



Argomenti

Julia Ituma
novara
pallavolo

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Maltempo: sull'Italia è arrivato il ciclone tirrenico, pioggia fino al week end, disagi in Liguria e Toscana

    Maltempo: sull'Italia è arrivato il ciclone tirrenico, pioggia fino al week end, disagi in Liguria e Toscana

  • Giuseppe Valditara a RTL 102.5: “Mai parlato del divieto di utilizzo dei tablet, ma non sostituisca carta e penna”

    Giuseppe Valditara a RTL 102.5: “Mai parlato del divieto di utilizzo dei tablet, ma non sostituisca carta e penna”

  • Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

    Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

  • AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

    AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

  • Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

    Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

  • Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

    Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

  • L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

    L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

  • "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

    "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

  • “Sinceramente” di Annalisa è la canzone vincitrice della classifica "RTL 102.5 #Radiofestival" 2024, l’artista ha ricevuto il premio in diretta negli studi di RTL 102.5

    “Sinceramente” di Annalisa è la canzone vincitrice della classifica "RTL 102.5 #Radiofestival" 2024, l’artista ha ricevuto il premio in diretta negli studi di RTL 102.5