Matteo Renzi a RTL 102.5, Italia Viva è il partito del futuro

 19 settembre 2019 | Italia viva, Matteo Renzi, non stop news

Il senatore ex Pd è stato ospite di Non Stop News stamattina: "Ho sofferto nel votare la fiducia al governo Conte, ma spero funzioni"

Matteo Renzi stamattina è stato ospite di Non Stop News. Il senatore ha spiegato la genesi del suo nuovo partito Italia Viva: "A me sembra che quello che sia accaduto in questa estate è roba da manicomio della politica per tutti perché Salvini ha fatto una follia della quale è il primo responsabile e anche la prima vittima. Ha pensato di piegare le istituzioni ai suoi interessi e tra un mojito e una cubista ha combinato il pasticcio che sappiamo. A quel punto eravamo a un bivio: o facevamo l’accordo con chi, ad esempio il Movimento Cinque Stelle, abbiamo sempre combattuto – e aggiungo che io continuo ad avere una distanza siderale e abissale dai Cinque Stelle – oppure andavamo a votare con il rischio di far aumentare l’IVA e di mandare l’Italia gambe all’aria. A quel punto dovendo fare questa scelta e se avessi dovuto ragionare soltanto per il mio interesse o del mio carattere, che so essere un po’ fumantino, ma se avessi dovuto pensare solo alla mia convenienza e al mio carattere avrei detto ‘Sai che c’è? Mostriamo che i Cinque Stelle hanno sbagliato, andiamo a votare e distruggiamoli’. Il punto è che avremmo distrutto il Paese. Questa spiegazione porta a capire perché nel corso del mese di agosto abbiamo fatto un nuovo Governo, per cercare di evitare la crisi economica, per riportare l’Italia in Europa e farci dare una mano dall’immigrazione all’economia, e contemporaneamente a quel punto era naturale prendere atto che le strade tra il PD e il sottoscritto erano da dividersi. Sono sette anni che litighiamo tutti i giorni, anche le coppie hanno la crisi del settimo anno, non è possibile che tutti i santi i giorni ci sia una polemica e una divisione. Allora ho detto una cosa semplici: ‘Amici, grande rispetto per chi rimarrà nel PD ma vorrei parlare del futuro della società’. Oggi c’è un’intervista bellissima a Bill Gates su Repubblica, abbiamo bisogno di investimenti sul verde, sulle energie rinnovabili, sulla sostenibilità, arriva l’innovazione tecnologica, l’intelligenza artificiale, voglio un partito che metta al centro le donne, per ciascun ruolo ci sarà una donna o un uomo. Noi vogliamo immaginare un partito che non sia il partito di Renzi o di un altro ma sia il partito del futuro". L'ex del Pd, dopo aver ammesso che "nel dare il voto di fiducia a chi mi ha insultato, ha offeso me e la mia famiglia, ho sofferto", ha ribadito però che "se fai il dirigente politico, prima dei tuoi risentimenti personali viene l’interesse di tutti". Infine ha indicato la priorità del suo nuovo movimento politico: "Un grande investimento sui figli, sugli asili nido, sul futuro dei bambini".
Matteo Renzi a RTL 102.5, Italia Viva è il partito del futuro
Matteo Renzi a Non Stop News del 19 settembre 2019

Il leader di Italia Viva è intervenuto in Non Stop News, condotto da Giusy Legrenzi, Fulvio Giuliani e Pierluigi Diaco. Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 750 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social! Sito internet: http://www.rtl.it Facebook: https://www.facebook.com/RTL102.5/ Twitter: https://twitter.com/rtl1025 Instagram: https://www.instagram.com/rtl1025/

Share this story: