Miss Italia 2021, slitta la serata finale, due concorrenti sono risultate positive al coronavirus

15 dicembre 2021, ore 18:00

L'incoronazione si terrà a Venezia nel mese di gennaio. Importante la tutela delle ragazze, ha sottolineato il patron Patrizia Mirigliani

E così la pandemia lascia in attesa milioni di italiani, che aspettavano di conoscere il nuovo volto della ragazza più bella d’Italia. Il coronavirus ha fatto capolino anche tra le giovani partecipanti allo storico concorso di Miss Italia, la cui prima edizione risale, addirittura, al lontano 1946. Un evento che ancora oggi è molto seguito e ambito dalle partecipanti, che inseguono sogni di gloria. Ma, purtroppo, gli organizzatori si sono dovuti arrendere, dopo due casi di positività al Covid riscontrati su due concorrenti. L'elezione di Miss Italia 2021, in programma domenica sera a Venezia, è stata rinviata. La serata finale con l’incoronazione della vincitrice del concorso di bellezza slitterà a gennaio.


Sospesa la serata finale di Miss Italia 2021

In seguito ai due casi di positività al Covid rilevati tra le finaliste, al fine di tutelare le ragazze, ho deciso con il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, con il personale del concorso, consultando anche la produzione televisiva e tutti coloro che collaborano alla realizzazione dell'evento di sospenderlo, anche in attesa dell'evoluzione della situazione epidemiologica in generale", questa la spiegazione fatta alla stampa dal patron di Miss Italia, Patrizia Mirigliani. "Per noi la sicurezza delle persone viene prima di tutto” ha aggiunto il primo cittadino della città lagunare.  Brugnaro ha colto l’occasione per ringraziare gli organizzatori dell’evento e tutti i collaboratori che lavorano alla realizzazione della serata finale.


Il dispiacere di Patrizia Mirigliani

Non deve essere stato facile fermare la macchina organizzativa di Miss Italia 2021 alla vigilia dell’evento in programma a Venezia. "Siamo molto dispiaciuti, ma siamo certi di avere deciso in modo giusto, perché la salute viene prima di tutto e lo spirito di Miss Italia è stato sempre quello di guardare, in primo luogo, al bene delle ragazze", ha sottolineato il patron Patrizia Mirigliani. Per la conduzione della serata finale prevista per il 19 dicembre, alle 21, lo ricordiamo è stato scelto quest’anno Alessandro Di Sarno. Ora che tutto slitta a gennaio, l'ex iena dovrà attendere per salire sul palco con Elettra Lamborghini e la reginetta in carica Carolina Stramare. Una battuta di arresto che è stata accolta con rammarico anche dalle 20 concorrenti, super agguerrite e già pronte per la finalissima. 

Miss Italia 2021, slitta la serata finale, due concorrenti sono risultate positive al coronavirus
Tags: Patrizia Mirigliani, Miss Italia 2021

Share this story: