Morto Carlos Saura, grande regista spagnolo, aveva 91 anni

Morto Carlos Saura, grande regista spagnolo, aveva 91 anni

Morto Carlos Saura, grande regista spagnolo, aveva 91 anni


Tre volte in corsa per l'Oscar, è stato legato a Geraldine Chaplin, sua compagna e musa

Il regista spagnolo Carlos Saura, in continua lotta con la censura fino alla morte del dittatore Francisco Franco e poi simbolo dell'impegno nel post franchismo, è morto oggi nella sua casa di Madrid all'età di 91 anni per un'insufficienza respiratoria. La scomparsa è avvenuta un giorno prima che l'Accademia Spagnola delle Arti e delle Scienze Cinematografiche gli consegnasse il Goya d'Onore a Siviglia. Il suo ultimo film, "Las paredes hablan", è uscito una settimana fa in Spagna, segno, secondo l'Accademia, "della sua instancabile attività e del suo amore per la professione fino all'ultimo momento". Domani sera avrebbe dovuto ritirare il premio Goya d'Onore 2023 alla cerimonia dei Goya; un premio per il quale aveva espresso la sua gratitudine, dicendo: "Sono stato fortunato nella vita facendo ciò che mi attraeva di più: ho diretto cinema, teatro, opera e ho disegnato e dipinto per tutta la vita".


Grande carriera

 Nato  a Huesca il 4 gennaio 1932, fratello del pittore Antonio Saura Atarés (1930-1998), il regista ha ricevuto tre volte nomination all'Oscar al miglior film straniero: "Mamà compie 100 anni" nel 1980, "Carmen Story" nel 1984, e "Tango" nel 1999. Carlos Saura ha avuto un lungo sodalizio artistico con Geraldine Chaplin, figlia del grande Charlie Chaplin, che divenne in seguito la musa e laprotagonista di molti suoi film, a partire da "Frappé alla menta"(1967), che vinse al Festival di Berlino l'Orso d'argento nel 1968 e, poi "Lo stress è tre, tre" (1968), "La tana" (1969), "Anna e i lupi" (1973). Il rapporto artistico divenne anche una lunga relazione sentimentale, da cui nel 1974 nascerà uno dei sette figli del regista. Il sodalizio artistico con Geraldine Chaplin continuò con "Cría cuervos", che nel 1976 vinse a Cannes il premio speciale della giuria, con "Elisa, vita mia" (1977), "Gli occhi bendati" (1978) e "Mamà compie 100 anni" (1979). 



Argomenti

Carlos Saura
Cinema

Gli ultimi articoli di Andrea Salvati

  • Europei 2024, Italia-Albania 2-1

    Europei 2024, Italia-Albania 2-1

  • Europei 2024, nella partita d'esordio la Germania batte la Scozia 5-1

    Europei 2024, nella partita d'esordio la Germania batte la Scozia 5-1

  • Genova, coppia aggredita a colpi di roncola dall'ex fidanzato della figlia

    Genova, coppia aggredita a colpi di roncola dall'ex fidanzato della figlia

  • Roma, uomo investe un cinghiale e muore

    Roma, uomo investe un cinghiale e muore

  • Precipita un deltaplano, 2 morti in provincia di Pisa

    Precipita un deltaplano, 2 morti in provincia di Pisa

  • Serie A, Atalanta-Torino 3-0, Napoli-Lecce 0-0, Empoli-Roma 2-1, Frosinone-Udinese 0-1, Lazio-Sassuolo 1-1, Verona-Inter 2-2

    Serie A, Atalanta-Torino 3-0, Napoli-Lecce 0-0, Empoli-Roma 2-1, Frosinone-Udinese 0-1, Lazio-Sassuolo 1-1, Verona-Inter 2-2

  • L'Atalanta vince l'Europa League, battuto il Bayer Leverkusen 3-0

    L'Atalanta vince l'Europa League, battuto il Bayer Leverkusen 3-0

  • Gerard Depardieu aggredisce il fotoreporter Barillari

    Gerard Depardieu aggredisce il fotoreporter Barillari

  • Neonato trovato morto su una nave da crociera, accusata la madre

    Neonato trovato morto su una nave da crociera, accusata la madre

  • Serie A, Sassuolo-Cagliari 0-2, Udinese-Empoli 1-1, Monza-Frosinone 0-1, Inter-Lazio 1-1, Roma-Genoa 1-0

    Serie A, Sassuolo-Cagliari 0-2, Udinese-Empoli 1-1, Monza-Frosinone 0-1, Inter-Lazio 1-1, Roma-Genoa 1-0