Oggi è la giornata dei single, Emma Watson portabandiera

 11 novembre 2019

L'11 novembre, secondo la tradizione cinese, è il giorno più solitario dell'anno

L'11 novembre è la Giornata Mondiale dei Single “ereditata” dalla tradizione cinese per il giorno più solitario dell’anno, quello interamente composto dal numero 1 (11.11). Un giorno solitario, ma con orgoglio, stando all’ultimo sondaggio di StubHub: secondo i dati raccolti il 55% dei single è felice e fiero del proprio status. Vediamo dunque nel dettaglio i capisaldi di questa ondata di “single pride”. L'ex Hermione, Emma Watson, a British Vogue di dicembre 2019, ha raccontato la sua condizione "sono felice di essere da sola, anzi non sono single ma self partnered", accoppiata con se stessa. Vietato poi confondere il Singles’ Day dell’11 novembre con la nostrana Festa dei Single del 15 febbraio, che si configura come un vero e proprio anti – San Valentino. Secondo il 46% degli intervistati, infatti, il Singles’ Day è un giorno per celebrare l’orgoglio di essere single, e tutti i vantaggi che questa situazione sentimentale comporta: se per il 10% il più grande è l’assenza di una suocera, è tuttavia il maggior tempo a disposizione da dedicare alle proprie passioni a mettere d’accordo il 52% dei votanti. Le attività dei single si rivestono di libertà: c’è chi osa con il viaggio dei propri sogni, quello che solo da soli è possibile assaporare in tutta la sua magia, e chi invece rimane un po’ più posato, optando per una giornata di coccole in una spa esclusiva. La piattaforma ha chiesto ai single da quale artista si farebbero tentare per un appuntamento: al primo posto spicca Shakira, seguita da Rihanna. Sul fronte maschile, invece, il più gettonato si è rivelato Nek.  
Oggi è la giornata dei single, Emma Watson portabandiera

Share this story: