Person of the Year 2021: la copertina di Time è per Elon Musk, influente in tutti i sensi

13 dicembre 2021, ore 20:00

La ricchezza, lo spazio, le automobili del futuro ma anche il carisma, l’occhio al green e la destrezza sui social. Il “ceo dei ceo” è un portento anche comunicativo

Person of the Year 2021: la copertina di Time è per Elon Musk, influente in tutti i sensi

Nella foto c’è un bimbo biondissimo, il completo rosso, seduto nella sabbia con un camion giocattolo. Sotto la scritta: “3 anni, posso costruire un mezzo migliore di questo”. Basta uno dei suoi ultimi post su Instagram per riassumere chi è Elon Musk. Non solo l’uomo più ricco del mondo o l’imprenditore di successo. Non solo il visionario che ci porta nello spazio o crea automobili senza pilota. Non solo il mago delle cripto valute o il benefattore per l'ambiente. Ma certamente un comunicatore. Che non a caso viene anche incoronato persona dell’anno per il 2021 da una rivista prestigiosa come Time.


IL RICONOSCIMENTO DI TIME

La copertina è una delle più antiche e ambite al mondo. Il titolo viene conferito dal 1927. Negli anni sono stati “Persona dell’anno” soprattutto politici, ma non solo: nel 2019 fu la volta di Greta Thunberg, nel 2010 di Mark Zuckerberg. Il minimo comune denominatore è solo uno: distinguersi. E questo Elon Musk lo fa decisamente bene. "Clown, genio, bastian contrario, visionario, industriale, showman”, questa la descrizione che ne dà Time, che lo paragona addirittura ad un supereroe, il Doctor Manhattan di Watchmen.


UN ANNO DA INCORNICIARE

"La copertina della Persona dell'Anno è un marcatore di influenza e pochi individui hanno avuto più influenza di Musk nella vita sulla Terra e potenzialmente anche oltre la Terra", ha scritto il direttore della rivista, Edward Felsenthal. Il riferimento è ovviamente a Space X e alla missione spaziale, la prima tutta civile, che nel settembre di quest’anno ha portato in orbita quattro passeggeri. Al patrimonio economico da oltre 260 miliardi, che fanno di lui l’uomo più ricco al mondo, altro titolo conquistato nel 2021. Ma questo è stato anche l’anno in cui Elon Musk ha parlato della sua sindrome, l’Asperger, in diretta al Saturday Night Live. L’anno in cui ha proposto di monitorare l’Amazzonia grazie ai suoi satelliti, per combattere deforestazione e incendi boschivi. L’anno in cui è stato inserito tra i 15 miliardari della classifica di Bloomberg Green, perché, tra le altre cose, con Tesla sta lavorando al superamento di motori che generino troppe emissioni. L’anno in cui ha fatto tremare la borsa solo per aver scritto su Twitter, dov’è seguito da più di 65 milioni di persone, che aveva intenzione di vendere delle azioni. 


QUALCHE POLEMICA E MOLTI FAN

Insomma, che mal ne dicano i detrattori - tra cui alcuni lettori di Time, scontenti perchè avevano votato come persona dell'anno il presidente brasiliano Bolsonaro, in un sondaggio lanciato dalla rivista, puramente indicativo - Elon Musk è un fuoriclasse, sotto tutti i punti di vista. Anche nella comunicazione. E lo sa bene, tanto che solo qualche giorno fa, sempre su Twitter, aveva scherzato così: "Mollo tutto e faccio l'influencer".


Tags: elon musk, persona dell'anno, space x, tesla, time

Share this story: