Pisa, tossisce in faccia agli agenti, arrestato

12 marzo 2020, ore 14:58

Uomo di 49 anni fermato per attentato alla salute pubblica, "Gesto voluto"

Un italiano di 49 anni di Calcinaia, in provincia di Pisa, è stato denunciato dalla polizia per attentato alla salute pubblica dopo avere tossito volutamente in faccia agli agenti di una volante che lo aveva sottoposto a controllo nel centro di Pontedera. L'uomo è stato fermato dai poliziotti e si è infastidito e così, riferisce una nota del commissariato di Pontedera, "ha reagito ai controlli tossendo ripetutamente e volontariamente in faccia agli agenti". Accompagnato in caserma l'uomo è stato denunciato a piede libero anche per oltraggio a pubblico ufficiale e inosservanza di un provvedimento dell'autorità.

Pisa, tossisce in faccia agli agenti, arrestato

Share this story: