Queen, ecco "Live Around The World", il primo album dal vivo con Adam Lambert

04 ottobre 2020, ore 18:48

Si intitola "Live Around the World" lo speciale live album dei Queen disponibile in formato fisico e digitale con l'esclusiva nuova versione di "I Was Born To Love You"

Queen, ecco "Live Around The World", il primo album dal vivo con Adam Lambert

Sarà disponibile in digitale, vinile, CD, DVD e BluRay "Live around the world", il nuovo disco live di uno dei gruppi simbolo della musica rock: i Queen. A distanza di 29 anni dalla morte del loro frontman simbolico Freddie Mercury, la band insieme ad Adam Lambert (che da circa 10 anni ricopre il suo ruolo) continuano a fare la storia con un nuovo album che racchiude alcuni dei tanti momenti significativi dei loro concerti tenuti in tutto il mondo, dal Rock in Rio a Lisbona, dal Festival dell’isola di Wight in UK al Summer Sonic in Giappone, oltre a Nord America e Australia. 

I componenti della band hanno risposto ad alcune domande dei fan incuriositi di scoprire cosa bisogna aspettarsi da “Live around the world”. Innanzitutto, protagonista non sarà solo la musica del gruppo rock britannico portata sui palchi di tutto il mondo, ma soprattutto la gioia e la forte partecipazione del pubblico presente ai loro concerti. Il disco, che è anche un modo per omaggiare Freddie Mercury, include - tra le altre cose - l’esibizione dei Queen e Adam Lambert allo spettacolo benefico "Fire Fight Australia" dove per la prima volta la band ripropose lo straordinario set di 22 minuti portato in scena sul palco del Live Aid nel 1985 e una nuova versione di "I Was Born To Love You" pezzo forte dell'abum che i Queen e Lambert propongono nei concerti dal 2014. Il brano è stato proposto live per la prima volta nel tour di quell'anno in Asia mentre prima di allora la band aveva incluso il brano solo in un live set e come breve versione acustica. Inizialmente il pezzo nacque per il repertorio dei Queen ma venne poi pubblicato nell'85 dal solo Freddie Mercury in "Mr Bad Guy". La canzone ebbe un grande successo in Giappone: utilizzata nel 1996 per uno spot tv nazionale, il brano raggiunse una popolarità tale da far entrare i Queen per la prima volta dal 1977 in una classifica giapponese. Anche nel 2004 il brano venne utilizzato come soundtrack ma per una popolare serie televisiva. Ad oggi è una delle canzoni più popolari dei Queen in Giappone. Dopo la morte di Freddie Mercury, la band provò a rielaborarla nell'album "Made In Heaven" del 1995, ma Brian May ha da sempre pensato di volerne realizzare una nuova versione.

Tra i tanti progetti, quest'anno era in programma anche un tour dei Queen e Adam Lambert che è stato purtroppo posticipato al 2021 a causa dell’emergenza Coronavirus. Tra le tante tappe, c'è anche l'italia. Il 23 maggio 2021, infatti, la band sarà all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO). Seguiranno, poi, quattordici date nel Regno Unito, due in Spagna ed una in Svizzera.


Tags: album, live, queen, rock

Share this story: