Rallenta la curva dei contagi ed è record di vaccinazioni. Green pass, dove è possibile entrare senza esibirlo

12 gennaio 2022, ore 21:00

Ministro Speranza, circa 194 milioni i Green pass scaricati. Ingresso senza pass al supermercato e dal medico. Le regioni chiedono di snellire le norme per gli asintomatici. Fauci, Omicron colpirà quasi tutti, ma i vaccinati non avranno eccessivi problemi

Sono 196.224 i nuovi contagi, e 313 le vittime. A fronte di un numero altissimo di tamponi, oltre 1 milione 190mila, il tasso di positività è al 16,5%. Il ministro della salute Roberto Speranza ha parlato dell’importanza dell’obbligo vaccinale, per assottigliare il numero di non vaccinati e per ridurre la pressione sugli ospedali. Sul Green pass Speranza ha detto ”Fin qui ne sono stati scaricati 194 milioni”. Intanto il governo lavora al Dpcm, il decreto del presidente del consiglio, con cui si va verso l’esenzione all'obbligo di esibire il pass per la spesa al supermercato, la farmacia, l'ospedale, l'ambulatorio del medico di base o il veterinario. E anche per presentare una denuncia se si è vittime di reato. E’ passato in commissione al Senato un ordine del giorno al decreto Covid che impegna il governo a provvedere all'indennizzo per eventuali danni causati dai vaccini mentre è caduta la proposta del M5S per consentire la possibilità di fare i tamponi anche nelle parafarmacie. La Fiaso, la federazione delle aziende ospedaliere, conta il 32% in più di ricoveri, i non vaccinati ricoverati in rianimazione sono il 67% del totale. Un no vax su due prima di finire in ospedale godeva di buona salute e non aveva comorbidità. Secondo Anthony Fauci, il superesperto americano e consigliere di Joe Biden per il CovidLa variante Omicron alla fine troverà tutti, anche i vaccinati che però non finiranno in ospedale e non moriranno”.

DL SOSTEGNI, SI LAVORA A PIU' FONDI PER INDENNIZZI VACCINI

Il Parlamento ha impegnato il governo affinchè preveda un risarcimento in caso di danni da vaccino. Il Mef, il ministero dell’Economia, dunque è al lavoro per trovare le risorse per coprire con nuovi fondi non solo le attività più colpite dalle nuove restrizioni Covid, a partire dalle discoteche, ma anche per gli indennizzi qualora la somministrazione del vaccino procuri dei danni.

 REGIONI, SEMPLIFICARE LA VITA AGLI ASINTOMATICI

Dalle Regioni arriva la richiesta al Governo di semplificare la vita a chi è risultato positivo al Covid ma è vaccinato e non presenta problemi di salute: potrebbe essere esentato dall'obbligo tampone e vedersi ridotto l'isolamento di 7 giorni. E in nome della semplificazione la Lombardia chiede di non conteggiare come ricoveri dovuti a coronavirus i pazienti ospedalizzati per altre patologie e poi risultati positivi. Come a dire “Non tutti i ricoverati col Covid sono in ospedale per il Covid”. Anche sui positivi il sistema è da rivedere, secondo il presidente del Veneto, Luca Zaia. "Noi - spiega - abbiamo avanzato per primi la proposta di non contare i positivi tra gli asintomatici". Sulla stessa posizione i governatori di Toscana e Liguria, Giani e Toti. A favore della linea dell'apertura verso chi non ha sintomi anche il direttore dello Spallanzani, Francesco Vaia "I dati di oggi mettono in evidenza un aspetto importante: sono diminuiti i ricoveri in terapia intensiva. Se questo trend, figlio della campagna vaccinale della terza dose, si stabilizzerà abbiamo bisogno di andare incontro alle esigenze dei cittadini e snellire le procedure di isolamento e quarantena. Così come avviene negli Usa le persone vaccinate e asintomatiche, se positive, dopo 5 giorni di isolamento possono e devono tornare alle loro attività quotidiane".

Rallenta la curva dei contagi ed è record di vaccinazioni. Green pass, dove è possibile entrare senza esibirlo

NUOVO RECORD DI VACCINI

Nuovo record di somministrazioni per i vaccini anti-Covid: oltre 686mila, con 77.500 prime dosi, di cui 48mila bambini e 22.500 over 50. Lieve calo dei contagi che si sono fermati oggi a 196.224 rispetto ai 220.532 di ieri. Le vittime sono invece 313 (ma scontano l'inserimento di decessi non conteggiati nei giorni scorsi). Il tasso di positività è al 16,5%

Tags: Anthony Fauci, Covid, Green pass, Roberto Speranza, Vaccini

Share this story: