Record della nave rompighiaccio italiana "Laura Bassi" in Antartide, mai così a Sud

Record della nave rompighiaccio italiana "Laura Bassi" in Antartide,

Record della nave rompighiaccio italiana "Laura Bassi" in Antartide,


L'imbarcazione ha raggiunto le coordinate 78° 44.280' S nella Baia delle Balene, nessun'altra nave era mai riuscita nell'impresa

La nave rompighiaccio italiana "Laura Bassi" ha raggiunto il punto più meridionale mai raggiunto dell'Antartide, Mare di Ross,  Baia della Balene, coordinate: 78° 44.280' S. L'imbarcazione, impegnata nel corso della campagna oceanografica della 38° Spedizione Italiana del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide, ha cosi battuto un record mondiale assoluto. Il viaggio della Laura Bassi era iniziato lo scorso 17 novembre, con la partenza da Trieste, una navigazione di circa 40 giorni verso la Nuova Zelanda. Il 5 gennaio l'imbarcazione ha lasciato il porto di Lyttelton, alla volta della Stazione Mario Zucchelli e del Mare di Ross. La campagna è stata suddivisa in due "sottocampagne" oceanografiche nel Mare di Ross, intervallate dalla sosta presso la stazione Mario Zucchelli, nel corso delle quali 46 tra ricercatrici, ricercatori e tecnici complessivamente si alterneranno per portare avanti le attività di ricerca previste nell'ambito di otto progetti finanziati dal Pnra, oltre alle attività in collaborazione con l'Istituto Idrografico della Marina Militare.


Punto mai toccato prima

L'area antartica finora inesplorata è stata raggiunta per effettuare i campionamenti previsti nell'ambito del progetto "Bioclever"  coordinato dall'Istituto di scienze polari del Consiglio nazionale delle ricerche, grazie anche alla collaborazione dell'osservatorio marino MORSea. I ricercatori hanno trovato un mare libero dai ghiacci, perfetto per la conduzione degli studi, con una profilatura Ctd e attività di pesca scientifica. "Sono contento del record, ma al tempo stesso sono triste nel constatare che le cose stanno veramente cambiando qui in Antartide e nel mondo in generale", ha commentato Franco Sedmak, il comandante della Laura Bassi. "Nel 2017, quando per la prima volta siamo stati con la vecchia OGS Explora nella Baia delle Balene, abbiamo trovato tanto ghiaccio impenetrabile. Personalmente mai avrei pensato di poter a distanza di pochi anni riscontrare un tale scioglimento del ghiaccio da riuscire a scendere tanto a sud quanto, forzando e osando un po', siamo riusciti a fare quest'anno".


Argomenti

antartide
Laura Bassi
record
spedizione

Gli ultimi articoli di Andrea Salvati

  • Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

    Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

  • Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

    Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

  • Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

    Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

  • Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

    Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

  • Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

    Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

  • Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

    Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

  • Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

    Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

  • Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

    Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

  • Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

    Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

  • Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0

    Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0