Red Hot Chili Peppers, The Getaway convince tra passato e presente

15 giugno 2016, ore 11:24 , agg. alle 10:46

In anteprima la recensione del nuovo album della band e il 28 giugno su RTL 102.5 una grande sorpresa

Il punto fermo di "The Getaway" il nuovo e 11esimo album di inediti dei Red Hot Chili Peppers - che abbiamo ascoltato in anteprima ed in uscita il 17 giugno - è che dopo 25 anni e sei album la band ha cambiato produttore: al posto di Rick Rubin c'è Danger Mouse. Non è solo un avvicendamento "tecnico" ma molto altro. I tredici brani dell'album riportano la band al sound del grande successo che fu nel 1999 "Californication". L'album che arriva a cinque anni di distanza da "I'M With You" ci presenta la band che volge lo sguardo al passato, forse più malinconica nei testi ma sicuramente contemporanea e con tanta voglia di stupire ancora una volta i fan. E il risultato è più che lodevole e soddisfacente. Intanto su RTL 102.5 il 28 giugno ci sarà una grandissima sorpresa esclusiva ma vi sveleremo i dettagli più avanti.
Red Hot Chili Peppers: "The Getaway" convince tra passato e presente
Già il singolo "Dark Necessities" lasciava intendere il nuovo percorso di Anthony Kiedis e soci. Il primo brano di apertura "The Getaway" assieme anche a "We Turn Red" e "The Longest Wave" offrono spazi di ampio respiro musicale con l'uso delle chitarre ma anche con un suono quasi analogico ad evidenziare il suono ruvido che caratterizza il percorso artistico della band ad oggi. Echi di Anni 60 in "Sick Love" e "Go Robot" e non lasciatevi sfuggire il "pop" gradevolissimo (si prenda con le pinze l'etichettatura) alla Red Hot Chili Peppers in "Encore" e "The Hunter".

I temi del disco? A 53 anni Anthony Kiedis entra nella profondità delle sue riflessioni nei confronti del tempo che passa, della band e anche dell'amore (non è un mistero che le sue fidanzate siano giovanissime) e di sottofondo c'è una certa malinconia di chi si vede già a metà di un percorso importante della propria vita. Ma non lasciatevi ingannare dalle apparenze perché i Red Hot Chili Peppers hanno ancora tanta voglia di suonare e di condividere la loro musica con i propri fan. Appuntamenti in Italia l'8 a Casalecchio Di Reno a Bologna e il 10 e 11 ottobre a Torino.

TRACKLIST 1. "The Getaway" 2. "Dark Necessities" 3. "We Turn Red" 4. "The Longest Wave" 5. "Goodbye Angels" 6. "Sick Love" 7. "Go Robot" 8. "Feasting on the Flowers" 9. "Detroit" 10. "This Ticonderoga" 11. "Encore" 12. "The Hunter" 13. "Dreams of a Samurai"

Share this story: