Referendum, Matteo Renzi incassa il sì di Obama

Referendum, Matteo Renzi incassa il sì di Obama

Referendum, Matteo Renzi incassa il sì di Obama


Alla cena di gala alla Casa Bianca, 400 vip. Le first lady scintillanti in oro e argento

Il premier Renzi incassa il sostegno del presidente degli Stati Uniti, un endorsement di peso visto che Obama sottolinea che il sì al referendum costituzionale aiuterà l’Italia. Ma che aggiunge, rivolto a Renzi: "non lasciare anche se vincesse il no". La cena di gala offerta alla Casa Bianca all'Italia è stata l’occasione per rinsaldare l’amicizia, anche personale, tra i due leader e nelle parole di Obama è emersa stima e considerazione per Renzi. 

Tra i 400 ospiti, sono arrivate dall’Italia personalità del calibro di Armani e Benigni che ha scherzato dicendo: "Ho chiesto a Obama di fermare Renzi e ho suggerito a Michelle di coltivare il cavolo nero toscano nel suo orto". Tra gli altri, una giovane e intimidita Bebe Vio, che si è rammaricata per non aver chiesto a Barack Obama di scattare un selfie , e Paolo Sorrentino. Renzi ha ricambiato la stima di Obama paragonandolo a un maestro del rinascimento che lavora con i suoi allievi per migliorare il mondo. Riflettori puntati sui look delle first lady, Michelle in oro e Agnese in argento, firmato Scervino.



Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"