Russia: mandato di cattura per il capo dell’intelligence militare ucraina

Russia: mandato di cattura per il capo dell’intelligence militare ucraina

Russia: mandato di cattura per il capo dell’intelligence militare ucraina


Kirill Budanov è accusato di terrorismo per l’attentato al Ponte di Crimea

Emesso a Mosca, questa mattina,  un mandato di cattura con l'accusa di terrorismo per Kirill Budanov, capo dell'intelligence militare ucraina, per l'attentato al Ponte di Crimea in cui, l'8 ottobre del 2022, furono uccise quattro persone. Nei mesi scorsi gli 007 di Kiev, lo ricordiamo, erano stati accusati di avere pianificato l’azione messa a segno con un camion-bomba. "Sapete da quanto tempo lavoro ed è stato in qualche modo fastidioso che non ci fossero decisioni per me lì. Sono contento. Questo è un buon segnale del nostro lavoro, prometto di lavorare ancora meglio", ha commentato, con ironia, Budanov.  Intanto, il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, si è espresso a favore del proseguimento della discussione sull'invio di caccia occidentali all'Ucraina. Lo ha fatto dalla base di Ramstein, in Germania, dove sono riuniti oggi gli alleati. La cosa più importante ora è che l’Ucraina vinca, questo è il focus attuale, anche se tutti i membri sono d’accordo sull’adesione del Paese. Questa la precisazione di Jens  Stoltenberg. Berlino  frena sull’ingresso di Kiev nella Nato. La porta è un po' aperta ma questo non è il momento di decidere, ci vuole mente fredda e cuore caldo, non viceversa. Così il ministro tedesco della Difesa Boris Pistorius. La Finlandia, tra l'altro, ha annunciato proprio oggi un pacchetto di aiuti all'Ucraina da 78 milioni di euro. La Federazione russa ha accusato la Nato e, in particolare, gli Stati Uniti di un coinvolgimento nella pianificazione della controffensiva ucraina che dovrebbe scattare a fine mese. "Gli Usa e i loro alleati della Nato continuano a pompare il regime ucraino di armi, insistono nel prolungare le ostilità e nel dimostrare l'efficacia dell'aiuto militare occidentale. Gli anglosassoni parlano apertamente di una prossima controffensiva ucraina e indicano anche le date. Tutto questo dimostra il loro coinvolgimento diretto nel conflitto e la loro partecipazione alla pianificazione delle operazioni militari".  E' quanto si legge in una nota del  ministero degli esteri russo.


Tre feriti a Belgorod

E salito a tre il bilancio dei feriti per l’ ordigno sganciato accidentalmente ieri sera sulla città russa di Belgorod da un cacciabombardiere di  Mosca. “Nella notte a Belgorod, il cane si è morso la coda, perseguendo la distruzione dell'Ucraina. Questo il commento giunto  dopo l'errore russo da parte  del consigliere della presidenza ucraina, Mykhailo Podolyak. 


 .



Argomenti

guerra
Mosca
Nato
Russia
Stltenberg
Ucraina
Agenzia Fotogramma
Ponte di Crimea
Servizi segreti ucraini

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Il ministro del Lavoro Calderone, vogliamo dichiarare guerra al caporalato

    Il ministro del Lavoro Calderone, vogliamo dichiarare guerra al caporalato

  • La conferenza di pace in Svizzera riafferma l’integrità territoriale dell’Ucraina

    La conferenza di pace in Svizzera riafferma l’integrità territoriale dell’Ucraina

  • Saluto reale dal balcone, Kate riappare in pubblico per i festeggiamenti di Carlo III

    Saluto reale dal balcone, Kate riappare in pubblico per i festeggiamenti di Carlo III

  • Ucraina, Putin propone una pace alle sue condizioni e critica la conferenza di pace in Svizzera

    Ucraina, Putin propone una pace alle sue condizioni e critica la conferenza di pace in Svizzera

  • Hamas, 274 morti nel blitz delle forze speciali israeliane che ha portato alla liberazione di 4 ostaggi

    Hamas, 274 morti nel blitz delle forze speciali israeliane che ha portato alla liberazione di 4 ostaggi

  • Tutta l’Europa è minacciata dalla Russia, così Biden nell'incontro con Macron all'Eliseo

    Tutta l’Europa è minacciata dalla Russia, così Biden nell'incontro con Macron all'Eliseo

  • Con un blitz nella Striscia di Gaza, liberati dalle forze speciali israeliane quattro ostaggi

    Con un blitz nella Striscia di Gaza, liberati dalle forze speciali israeliane quattro ostaggi

  • Israele, stallo sulla proposta di accordo presentata dal presidente americano Biden

    Israele, stallo sulla proposta di accordo presentata dal presidente americano Biden

  • Schianto al casello di Rosignano sulla A 12, il bilancio è di tre morti e sei feriti

    Schianto al casello di Rosignano sulla A 12, il bilancio è di tre morti e sei feriti

  • Friuli, trovati i corpi di due dei tre ragazzi travolti dalla piena del Natisone

    Friuli, trovati i corpi di due dei tre ragazzi travolti dalla piena del Natisone