Salvini in piazza a Roma con Meloni e Berlusconi, insieme si vince

 19 ottobre 2019 | Berlusconi, Centrodestra, Meloni, Salvini

Alla manifestazione organizzata dal centrodestra sono apparsi striscioni con scritte "orgoglio italiano" e "mai con il PD"

Piazza San Giovanni ha ricompattato il centrodestra. "Insieme si vince" è la conclusione ripetuta dal palco dai tre leader di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia. "Qui c'è il popolo contro le élite chiuse alla Leopolda e a casa Rousseau. Al governo hanno le mani sporche del sangue dei migranti" ha dichiarato Matteo Salvini. Su quest'ultima frase è intervenuto il premier Conte, che ha definito "inaccettabili" le parole dell'ex vicepremier. Èd è stato proprio Salvini ad introdurre l'amico Silvio Berlusconi, che nel 2006 dalla stessa piazza inviò "l'avviso di sfratto al governo Prodi". Il leader di Forza Italia, interrotto spesso da cori e applausi della folla, ha esordito: "Siamo qui per fermare questo pericoloso governo delle tasse e delle manette. L'Italia vuole essere governata da noi. Al governo sono divisi su tutto tranne che sul no al voto degli Italiani". Poi, rivolto a Salvini e Meloni, ha aggiunto: "Per vincere siamo tutti indispensabili". Giorgia Meloni ha incalzato i suoi due alleati "Mai con M5S e PD, Matteo e Silvio firmino un patto anti-inciucio". La piazza dell'orgoglio Italiano ha raccolto oltre 200mila persone per gli organizzatori, 50mila secondo fonti della polizia.
Salvini in piazza a Roma con Meloni e Berlusconi, insieme si vince

Share this story: