Sanremo, Amadeus, con I Ricchi e Poveri riscriviamo la storia

Sanremo, Amadeus, con I Ricchi e Poveri riscriviamo la storia

Sanremo, Amadeus, con I Ricchi e Poveri riscriviamo la storia


"D'accordo con il sindaco - dichiara il conduttore - consegneremo loro il premio Città di Sanremo"

"I Ricchi e Poveri appartengono alla storia della canzone italiana, alla storia del festival ovviamente, e il fatto che a distanza di cinquant'anni tutti e quattro tornino al teatro Ariston è veramente come riscrivere la storia, che continua". A dichiararlo è Amadeus, pronto ad ospitare a Sanremo 2020 la reunion del gruppo, eccezionalmente nella formazione originaria in quartetto, a cinquant'anni anni dal brano "La prima cosa bella" e della prima partecipazione al festival, nel 1970. Angela Brambati, Franco Gatti, Marina Occhiena e Angelo Sotgiu sono attesi al festival con ogni probabilità nella seconda serata, il cinque di febbraio. "D'accordo con il sindaco - sottolinea Amadeus - consegneremo loro il premio Città di Sanremo, perché la storia dei Ricchi e Poveri viene celebrata sul palco dell'Ariston, ma insieme continua". Intanto, secondo una indiscrezione riportata sulla Gazzetta del Sud, Biagio Antonacci dovrebbe essere uno dei super ospiti della prossima edizione.

Argomenti

Amadeus
Ricchi e Poveri
Sanremo

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

    Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

  • Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

    Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

  • Oggi, sabato 18 maggio,  visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

    Oggi, sabato 18 maggio, visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

  • Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

    Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

  • Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

    Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

  • Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer.  La famiglia della vittima, sentenza giusta

    Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer. La famiglia della vittima, sentenza giusta

  • Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

    Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

  • Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

    Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

  • Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo

    Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo