Super Bowl 2022, annunciati i nomi degli artisti che si esibiranno durante l'Halftime Show

01 ottobre 2021, ore 15:32

Dr. Dre, Eminem, Snoop Dogg, Mary J. Blige e Kendrick Lamar: il prossimo Super Bowl sarà all'insegna dell'hip hop. I cinque artisti saliranno sul palco dell'Halftime Show il 13 febbraio 2022

Sono stati annunciati i protagonisti dell’Halftime Show del Super Bowl del 13 febbraio 2022: Dr. Dre, Eminem, Snoop Dogg, Kendrick Lamar e Mary J. Blige. L’intervallo della finale di campionato della National Football League, che negli scorsi anni ha ospitato le esibizioni di artisti come Katy Perry, Beyoncé, Lady Gaga e The Weeknd – solo per citarne alcuni – sarà anche la prima occasione in assoluto per i cinque artisti di condividere il palco. Non solo: sarà anche la prima volta da circa trent’anni che il Super Bowl si svolgerà in California: la location scelta per uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo è il SoFi Stadium di Inglewood. “Artisti come Dr. Dre e Snoop Dogg sono stati in prima linea nella rivoluzione hip hop della West Coast, quindi poterli riportare a Los Angeles, dove tutto è iniziato insieme a Eminem, Mary J. Blige e Kendrick Lamar, si dimostrerà una celebrazione epica e indimenticabile dell’impatto che l’hip hop ha oggi”, ha dichiarato Todd Kaplan, il vicepresidente di Pepsi.

“È qui che si fa la storia”

Sono davvero entusiasta di condividere il palco con miei amici per il #PepsiHalftime Show. Questa performance introdurrà la prossima saga della mia carriera”. È questo il messaggio con cui, via Twitter, Dr. Dre ha annunciato la sua partecipazione al Super Bowl. Pronto il commento di Eminem: “Dr. Dre a febbraio? Ci sono!”. Proprio Dr. Dre, rapper e produttore discografico, è il filo che unisce gli artisti che saliranno sul palco dell’evento della NFL, avendo prodotto numerosi singoli e album dei quattro performer. “Dr. Dre, musicista visionario di Compton, Snoop Dogg, un’icona di Long Beach e Kendrick Lamar, un giovane pioniere della musica anche lui di Compton, renderanno il centro del campo il palco di una performance secolare. A loro si uniranno il genio lirico Eminem e l’intramontabile regina Mary J. Blige”. Sono state le parole di Jay-Z, che insieme a Pepsi, con la sua Roc Nation è tra gli organizzatori dell’Halftime: “È qui che si fa la storia”. Questo febbraio, in piena pandemia, l’esibizione di The Weeknd fu vista da 96 milioni di spettatori: non si registrava un’audience così basso dal 2007. Un calo che seguiva quello sofferto dalle altre manifestazioni sportive andate in onda durante l’ultimo anno e mezzo. Per l’anno prossimo ci si aspetta tutt’altra musica. “Sarà un momento indimenticabile”, promette Dr. Dre. E noi non possiamo fare altro che tifare per lui e per quel team di all star.


Super Bowl 2022, annunciati i nomi degli artisti che si esibiranno durante l'Halftime Show



Tags: Halftime Show, Super Bowl

Share this story: