Un cane aspetta per giorni il suo padrone davanti all'ospedale fino a che non guarisce, è accaduto in Turchia

22 gennaio 2021, ore 12:32
agg. 25 gennaio 2021, ore 10:49

La commovente storia di una cagnolina che, in Turchia, non si è mossa per giorni dall'ingresso dell'ospedale dove era stato portato il suo proprietario; poi quando l'uomo è guarito, è tornata a casa con lui

Per giorni interi è rimasta ad attendere il suo padrone malato, ricoverato nell’ospedale di Trebisonda sul Mar Nero, in Turchia lo scorso 14 gennaio. Una nuova storia di amicizia tra cani e animali ha per protagonista una bella cagnolina che ha trascorso giorni interi, fuori da un ospedale, dove era ricoverato il suo padrone malato. A raccontarla, l’agenzia turca Dha, citata dal quotidiano britannico The Guardian che ha riportato i particolari di questa vicenda dai contorni teneri. L'animale - Boncuk il suo nome, che in turco significa perlina- ha seguito l'ambulanza che ha trasportato il suo proprietario, Cemal Senturk all'ospedale . Giorno dopo giorno, dal mattino fino al calare della notte, si è poi piazzata davanti alla porta della struttura senza accennare a muoversi. Un dipendente della struttura ha raccontato all’agenzia di stampa turca che Boncuk ogni giorno dalle 9 del mattino fino al tramonto era ferma dinanzi all’ospedale e non accennava ad andar via. La figlia di Cemal, ha spiegato che ha provato a riportare la cagnolina a casa, ma inutilmente: Boncuk è corsa indietro fino a raggiungere nuovamente l’ospedale, restando in attesa fino a quando il suo padrone è stato dimesso dall'ospedale ed è tornato a casa con lei.


Storie commuoventi di fedeltà canina durante la pandemia

Dalla Cina al Perù, il Covid non ha costretto alla distanza soltanto gli esseri umani, ma ha anche privato in modo repentino e a volte anche definitivo, purtroppo, gli amici a quattro zampe dei loro padroni. Vogliamo ricordarne qualcuna, tra le più commuoventi.

La lunga e purtroppo inutile attesa a Wuhan di Xiao Bao

Lo scorso maggio, sui media internazionale era rimbalzata la storia di Xiao Bao (tradotto in cinese vuol dire piccolo tesoro), un meticcio maschio di sette anni che per tre mesi ha aspettato nell'atrio di un ospedale di Wuhan di poter rivedere il suo anziano proprietario. Il cane era arrivato a febbraio seguendo l’uomo che era stato ricoverato in piena pandemia da coronavirus. Ed è rimasto all’ingresso della struttura aspettando di veder ricomparire il suo amico umano, ignorando che dopo soli cinque giorni dal ricovero, l’anziano avesse perso la sua battaglia con il virus. Anche il personale sanitario si è accorto della sua presenza costante e ha tentato di allontanarlo. Ma il cagnolino non si è arreso ed è sempre tornato di fronte all’ospedale. Alcune persone della struttura a quel punto lo hanno adottato e lo hanno nutrito e abbeverato.

In Perù un cagnolino ha aspettato per settimane dinanzi a un ospedale

Nel mese di luglio scorso ha fatto il giro del mondo la storia di un cagnolino che è rimasto per giorni davanti all'Hospital National Guillermo Almenara Irigoyen, a Lima in Perù. Era arrivato fin lì correndo dietro una ambulanza che portava un paziente affetto da Covid-19. Poi non ha più lasciato il piazzale antistante la struttura. Con il passare dei giorni la sua presenza è stata notata dal personale sanitario. I medici e gli infermieri gli hanno scattato una foto e l'hanno mostrata a quanti più pazienti possibili, ma senza trovare risposta da nessuno. Il loro scopo era quello di trovare il proprietario dell’animale o di rintracciare la famiglia per e avvertire la famiglia, in modo che se ne prendessero cura, ma nessuno si è fatto vivo. Si è scatenata una vera e propria gara di solidarietà e il cane è diventato ben presto un simbolo, paragonato al celebre Hachiko, il cane protagonista di un cult cinematografico diretto nel 2009 da Lasse Hallström e interpretato da Richard Gere basato sulla storia vera del cane giapponese Hachikō, fedele al suo amico umano a tal punto da aspettarlo anche dopo la sua scomparsa, per dieci anni.

Un cane aspetta per giorni il suo padrone davanti all'ospedale fino a che non guarisce, è accaduto in Turchia


Tags: cane, ospedale , Turchia

Share this story: