Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato

Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato

Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato Photo Credit: Fotogramma.it


In testa alle spese ricordate dall'Agenzia delle Entrate quelle sanitarie, i premi assicurativi, le certificazioni uniche di dipendenti e autonomi, i bonifici per ristrutturazioni e gli interessi sui mutui

È l’appuntamento fiscale più importante dell’anno, dal pomeriggio di oggi si apre ufficialmente il canale diretto con l’Agenzia delle Entrate per l'invio della dichiarazione dei redditi precompilata 2024 relativa al periodo d'imposta 2023. Il modello messo a punto dall’amministrazione fiscale, che era già possibile visionare dallo scorso 30 aprile –come hanno fatto quasi 4 milioni di contribuenti- può essere accettato, modificato o integrato. Quest’anno da precompilata la dichiarazione dei redditi diventa anche più semplice divisa in sezioni come 'casa' o 'famiglia'. Nella top five delle spese l’Agenzia delle Entrate ricorda in testa quelle sanitarie, i premi assicurativi, le certificazioni uniche di dipendenti e autonomi, i bonifici per ristrutturazioni e gli interessi sui mutui. La stagione della dichiarazione dei redditi termina il 30 settembre per il '730' oppure il 15 ottobre nel caso si utilizzi il modello 'Redditi'.

MODELLO SEMPLIFICATO

Una versione più semplice, fruibile, immediata senza righe, quadri e codici. È la novità di quest’anno la modalità ordinaria utilizzata per la precompilata fino allo scorso anno rimane disponibile, ma i contribuenti potranno optare per quella semplificata visualizzando i dati (quelli utilizzati e non) all'interno di un'interfaccia semplice da navigare anche grazie alla presenza di termini di uso comune che indicano in modo chiaro le sezioni in cui sono presenti dati da confermare o modificare: "casa e altre proprietà", "famiglia", "lavoro", "altri redditi", "spese sostenute". Una volta che le informazioni fiscali saranno confermate o modificate e successivamente validate, saranno riportate in automatico all'interno del modello. Tra le novità di quest'anno, le informazioni relative ai rimborsi per il "bonus vista" (quasi 46.000), quelle inviate dagli infermieri pediatrici e quelle relativi agli abbonamenti al trasporto pubblico locale

DIRETTI ANCHE RIMBORSI E VERSAMENTI

Da quest'anno sarà possibile ricevere un rimborso diretto dall’Agenzia delle Entrate oppure effettuare il pagamento di un debito. Prima di inviare la dichiarazione si potrà selezionare la voce "nessun sostituto" e chiedere così di ricevere direttamente dall'Agenzia l'eventuale rimborso, anche in presenza di un datore di lavoro o ente pensionistico tenuto a effettuare i conguagli. L'opzione è valida anche se dalla dichiarazione emerge un debito: in questo caso il contribuente che invia direttamente il modello potrà effettuare il pagamento tramite la stessa applicazione online. La procedura consente infatti di addebitare l'F24 sullo stesso Iban indicato per il rimborso.


Argomenti

730
Agenzia delle Entrate
Debito
Dichiarazione dei redditi
Redditi
Spese

Gli ultimi articoli di Raffaella Coppola

  • Barcone si capovolge davanti alla Calabria, 50 dispersi. Nel Mediterraneo altri soccorsi di migranti

    Barcone si capovolge davanti alla Calabria, 50 dispersi. Nel Mediterraneo altri soccorsi di migranti

  • La morte del generale Claudio Graziano, presidente Fincantieri. Il cordoglio di istituzioni e politica

    La morte del generale Claudio Graziano, presidente Fincantieri. Il cordoglio di istituzioni e politica

  • Netanyahu smentisce l'esercito sulla pausa umanitaria nella Striscia. Idf, l'ha chiesta il governo

    Netanyahu smentisce l'esercito sulla pausa umanitaria nella Striscia. Idf, l'ha chiesta il governo

  • Hunter Biden è stato giudicato colpevole. Il presidente degli Stati Uniti, accetto l'esito del processo

    Hunter Biden è stato giudicato colpevole. Il presidente degli Stati Uniti, accetto l'esito del processo

  • Il ministro Musumeci chiede una relazione sui tempi dei soccorsi al Natisone. La Procura di Udine acquisirà tabulati delle richieste di aiuto

    Il ministro Musumeci chiede una relazione sui tempi dei soccorsi al Natisone. La Procura di Udine acquisirà tabulati delle richieste di aiuto

  • Oggi è il World Turtle Day. Un viaggio nel mondo delle tartarughe e una giornata per ricordare che vanno protette

    Oggi è il World Turtle Day. Un viaggio nel mondo delle tartarughe e una giornata per ricordare che vanno protette

  • La scomparsa di Susan Backlinie. L’attrice interpretò il ruolo della prima vittima de “Lo squalo”

    La scomparsa di Susan Backlinie. L’attrice interpretò il ruolo della prima vittima de “Lo squalo”

  • Scoperto e sgominato un giro di prostituzione minorile a Bari. Dieci arresti

    Scoperto e sgominato un giro di prostituzione minorile a Bari. Dieci arresti

  • La sedicenne iraniana Nika fu molestata e uccisa dagli agenti. La madre, ha lottato fino alla fine

    La sedicenne iraniana Nika fu molestata e uccisa dagli agenti. La madre, ha lottato fino alla fine

  • G7: Giorgia Meloni annuncia la partecipazione di Papa Francesco al panel sull’intelligenza artificiale. E’ la prima volta nella storia

    G7: Giorgia Meloni annuncia la partecipazione di Papa Francesco al panel sull’intelligenza artificiale. E’ la prima volta nella storia