Basket Nba, la stagione è partita all'insegna dei Campioni in carica dei Los Angeles Lakers di Lebron e AD

26 dicembre 2020, ore 15:00
agg. 28 dicembre 2020, ore 14:40

Vittoria travolgente, nella notte italiana, per i gialloviola detentori del titolo. Sbriciolata Dallas con una prestazione super di The King, Anthony Davis e dei nuovi arrivati Harrel e Schroder

Natale, un po’ come il 26 dicembre per la Premier League inglese di calcio, è un giorno che l’Nba non si perderebbe per nulla al mondo. In ballo un sacco di soldi di diritti Tv e pazienza se la nuova stagione è inevitabilmente partita in arene deserte, con l’eccezione di sette squadre, Utah, Toronto, Orlando, New Orleans, Memphis, Houston e Cleveland, che hanno avuto il permesso di far accedere alle partite un numero limitato di persone. San Antonio e Atlanta torneranno a giocare con il pubblico, rispettivamente dal 1° e dal 18 gennaio 2021. Per quanto riguarda Toronto, i Raptors giocheranno davanti a un pubblico ridotto, ma non nella loro città, bensì a Tampa Bay, in Florida. Il governo canadese, infatti, non ha concesso l’autorizzazione alla squadra a spostarsi continuamente da e per gli Stati Uniti.

L'Nba vale oro

Da tempo, del resto, il pubblico alla partita è fondamentale per la cornice, lo sfondo e l’atmosfera, ma non certo per le casse delle franchigie. Queste ultime dipendono dal gigantesco giro d’affari dei diritti Tv e online – come si accennava – e da un merchandising che l’Nba ha saputo sviluppare come forse nessun altro sporti, nei cinque continenti.

Lakers senza limiti

Tornando al campo e alle seconde partite della nuova stagione, i campioni in carica dei Los Angeles Lakers sono già quelli che tutti pronosticano, vale a dire ancora più forti della squadra che ha vinto l’ultimo titolo, lo scorso autunno nella bolla di Orlando. Ora, i Lakers hanno una squadra dalla panchina così lunga, da potersi permettere di gestire le superstar LeBron James e Anthony Davis. Nella notte italiana, i Dallas Mavericks sono stati travolti 138-115, con 90 punti di Davis, LeBron e dei nuovi arrivati Harrell e Schröder. Nulla da fare per la stella avversaria Luka Doncic, in una partita dominata in lungo e largo, che oggi suona come un pesantissimo avvertimento a tutta la lega: LeBron James, non a caso detto The King, ha ritrovato il suo trono e non sembra avere alcuna intenzione di cederlo...

Speranze a Est

Altra squadra copertina, ma sulla costa est, i Brooklyn Nets. Un’altra vittoria convincente, 123-95, a Boston in casa dei Celtics. È andato in scena un altro show di Kyrie Irving e Kevin Durant, coppia stagionata, ma ancora in perfetta efficienza fisica e agonistica, che potrebbe portare i Nets lontanissimo. Bene anche i Los Angeles Clippers, alla seconda vittoria su due partite, con il successo sui Denver Nuggets. Per i Golden State Warrios, in finale per il titolo solo un anno e mezzo fa, continua l’incubo: sono stati travolti nella partita d'esordio di 39 punti dai Milwaukee Bucks e hanno avuto la conferma (non ce n’era bisogno, in realtà) che la strada della ricostruzione sarà lunghissima e lastricata di sofferenza cestistica.

Italiani da Nba

Ricordiamo che ieri Danilo Gallinari aveva esordito con la sua nuova squadra, gli Atlanta Hawks, segnando 13 punti nella partita vinta contro i Chicago Bulls. Vittoria, ma zero punti per Nicolò Melli, nel successo dei New Orleans Pelicans in trasferta – sempre il giorno di Natale – a Toronto, contro i Raptors.

Anno segnato dal Covid

La nuova stagione Nba, dunque, è partita. Un anno inevitabilmente strano, con il calendario compresso dal Covid: fino a maggio 2021, ciascuna delle trenta squadre del campionato giocherà 72 partite, dieci in meno rispetto all’ultima stagione pre-coronavirus. Un mini-torneo, dopo la regular season, assegnerà gli ultimi posti disponibili per i playoff: riguarderà le otto squadre classificate dalla settima alla decima posizione delle due conference, in cui è diviso il campionato. I playoff veri e propri inizieranno il 22 maggio e si concluderanno entro luglio, con la classica finale per il titolo giocata al meglio delle sette gare.

Basket Nba, la stagione è partita all'insegna dei Campioni in carica dei Los Angeles Lakers di Lebron e AD
Tags: basket, covid, lakers, lebron, lebronjames, los angeles, nba

Share this story: