BERGAMO BRESCIA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2023: RTL 102.5 È RADIO UFFICIALE DI LAZZARETTO ESTATE

BERGAMO BRESCIA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2023: RTL 102.5 È RADIO UFFICIALE DI LAZZARETTO ESTATE

BERGAMO BRESCIA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2023: RTL 102.5 È RADIO UFFICIALE DI LAZZARETTO ESTATE


A BERGAMO DAL 21 GIUGNO AL 30 LUGLIO QUINDICI IMPERDIBILI SERATE DI MUSICA, SPETTACOLI E JAZZ. IL SINDACO DI BERGAMO, GIORGIO GORI, ANTICIPA A RTL 102.5 LE NOVITÀ DELLA RASSEGNA ESTIVA

Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori è stato ospite di Non Stop News su RTL 102.5 in compagnia di Barbara Sala, Luigi Santarelli e Antonio Sica.

Nell’ambito di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023, RTL 102.5 è la radio ufficiale di Lazzaretto Estate di Bergamo. Dal 21 al 30 giugno, sono in programma quindici serate ricche di musica, spettacoli e jazz, che includono straordinari artisti come Francesca Michielin, Madame, Stefano Bollani, Jethro Tull, Katia Follesa e Angelo Pisani, Barbascura X e molti altri ancora.

Ospite di RTL 102.5, il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ha anticipato le novità della rassegna estiva. “Quest'anno, Bergamo e Brescia hanno creato un palinsesto ricco di iniziative che si estenderanno da gennaio a dicembre. Questo calendario è pervaso da mostre, festival e rassegne, offrendo una grande varietà di eventi. In questa occasione, abbiamo cercato di consolidare e rafforzare la relazione tra le due città, un rapporto che certamente non nasce oggi. Il progetto di Capitale della Cultura ha avuto origine da una circostanza sfortunata, ovvero la pandemia di COVID-19 che ha colpito duramente entrambi i territori. Tuttavia, da quella difficoltà abbiamo pensato che valesse la pena unire le forze per una rinascita. Abbiamo scelto di basare questo rilancio sulla cultura e sembra che le aspettative siano ampiamente superate. C'è un grande coinvolgimento da parte dei cittadini e si stanno registrando flussi turistici significativi”, dichiara Giorgio Gori a Non Stop News su RTL 102.5.

“La musicale non poteva assolutamente mancare. Il Lazzaretto, un luogo che è stato riscoperto da almeno un paio d'anni. In passato era un luogo dedicato alla cura, ma oggi si è trasformato in un luogo di cultura. Da due anni, l'amministrazione culturale ha promosso una stagione musicale che quest'anno assume ancora maggiore importanza rispetto all'anno precedente. Il Lazzaretto Estate prenderà il via il 21 di giugno con la festa della musica, e si concluderà il 30 di luglio con un party di chiusura dedicato alla musica dance. Nel mezzo, avremo l'opportunità di godere di otto concerti, con la partecipazione di artisti di fama internazionale come gli Spandau Ballet, passando da Ernia, Madame, Daniele Silvestri, Jethro Tull e Francesca Michielin. Non mancheranno serate dedicate alla comicità, con la presenza di comici come Katia Follesa e Angelo Pisani, i Soliti Idioti e molti altri. Inoltre, ci saranno appuntamenti dedicati al jazz, con la partecipazione di grandi artisti come Stefano Bollani”, continua Giorgio Gori illustrando il ricco programma della rassegna estiva.

“RTL 102.5 sarà la radio ufficiale del Lazzaretto Estate e offrirà la possibilità di seguire la rassegna anche a coloro che non potranno partecipare di persona. Inoltre, quest'anno il Lazzaretto è diventato un luogo più capiente, in quanto la capacità è stata aumentata a 3000 persone. La proposta musicale e di intrattenimento del Lazzaretto fa parte di un programma molto più ampio che coinvolge circa 500 iniziative tra Bergamo e Brescia nel corso dell'anno. Il 70% di queste iniziative sono condivise e promosse da diverse associazioni, fondazioni e enti locali, che uniscono le loro forze per lavorare insieme. Le due città hanno un grande interesse nel mettere insieme le loro risorse migliori. Il risultato di questa collaborazione è particolarmente significativo, poiché abbiamo già osservato un aumento del 53% delle presenze turistiche nei primi tre mesi dell'anno rispetto all'anno scorso. Inoltre, rispetto al miglior anno pre-pandemia, che era il 2019, abbiamo già registrato un aumento superiore al 20%”, conclude il sindaco di Bergamo.



Argomenti

agenziafotogramma.it
Bergamo
Giorgio Gori
Lazzaretto
Rtl 102.5

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Euro 2024, l'Italia vola agi ottavi all'ultimo secondo, la Spagna vince di misura contro l'Albania

    Euro 2024, l'Italia vola agi ottavi all'ultimo secondo, la Spagna vince di misura contro l'Albania

  • Rtl Power Hits Estate 2024, al via oggi la superclassifica di RTL 102.5

    Rtl Power Hits Estate 2024, al via oggi la superclassifica di RTL 102.5

  • Oktagon Tsunami torna a Roma: sale l'attesa per i campioni mondiali della Kickboxing

    Oktagon Tsunami torna a Roma: sale l'attesa per i campioni mondiali della Kickboxing

  • Euro 2024, finisce 1 a 1 a Francoforte tra Germania e Svizzera, vittoria all'ultimo minuto per l'Ungheria

    Euro 2024, finisce 1 a 1 a Francoforte tra Germania e Svizzera, vittoria all'ultimo minuto per l'Ungheria

  • L’impatto dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni, quali professioni a rischio e quali no

    L’impatto dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni, quali professioni a rischio e quali no

  • Un successo,  sabato sera all’ Arena di Verona, la terza rappresentazione della Turandot

    Un successo, sabato sera all’ Arena di Verona, la terza rappresentazione della Turandot

  • Arena di Verona, grandi applausi per il Barbiere di Siviglia

    Arena di Verona, grandi applausi per il Barbiere di Siviglia

  • Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: due morti e un ferito

    Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: due morti e un ferito

  • Euro 2024, il Portogallo vince e stacca il pass per gli ottavi, 1 a 1 tra Repubblica Ceca e Georgia, bene il Belgio di Lukaku

    Euro 2024, il Portogallo vince e stacca il pass per gli ottavi, 1 a 1 tra Repubblica Ceca e Georgia, bene il Belgio di Lukaku

  • Il 30 giugno la Francia al voto, Le Pen – Bardella favoritissimi, cresce la coalizione di sinistra, Macron in difficoltà

    Il 30 giugno la Francia al voto, Le Pen – Bardella favoritissimi, cresce la coalizione di sinistra, Macron in difficoltà