Bologna città della lentezza, dal primo luglio in città si viaggerà a 30 km/h, è la prima grande città d'Italia

Bologna città della lentezza, dal primo luglio in città si viaggerà a 30 km/h, è la prima grande città d'Italia

Bologna città della lentezza, dal primo luglio in città si viaggerà a 30 km/h, è la prima grande città d'Italia Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


L’Obiettivo è quello di avere morti zero, a Bologna dal primo luglio si viaggerà a 30 Km/h per le vie della città, da gennaio scatteranno le sanzioni

Dal primo luglio Bologna diventerà la prima grande città a viaggiare a 30Km/h d'Italia. Una soluzione già sperimentata con successo a Olbia e Ascoli e nelle grandi città europee di Bruxelles, Valencia, Oslo, Grenoble, Helsinki e che nel capoluogo emiliano diventa realtà. La conferma arriva dal sindaco della città metropolitana, Matteo Lepore, auspicando che la limitazione del traffico a 30 chilometri orari per le vie cittadine diventi presto una legge nazionale.


La sperimentazione

Quella che scatterà il prossimo primo luglio sarà una vera e propria sperimentazione, una "fase di transizione” che si concluderà il primo gennaio 2024, quando in città scatteranno le prime sanzioni per chi percorrerà le strade di Bologna (non solo quelle del centro dove il limite è già in vigore) ad una velocità più sostenuta. Questi mesi serviranno per predisporre tutti il necessario per avvisare gli automobilisti: dalla cartellonistica alla segnaletica orizzontale, ai corsi di guida sicura e soprattutto informare i cittadini dell’importante cambiamento culturale per chi guida in città.


Chi è interessato al provvedimento

La novità in arrivo il prossimo primo luglio riguarderà circa il 70% delle strade di Bologna, dove la velocità massima sarà fissata a 30 chilometri all’ora. Resterà anche il limite fissato a 50 chilometri orari soltanto in un centinaio tra strade, piazze e rotonde, compresi tutti i viali di circonvallazione e le grandi arterie cittadine e quelle che garantiscono l'accesso al cuore di Bologna. Ma in queste strade saranno rafforzati i controlli.


Le parole del Sindaco

"L'obiettivo è morti zero sulle strade” ha detto il sindaco di Bologna, Matteo Lepore “Vogliamo dare un segnale forte a livello nazionale, rallentare le auto significa poter dare più spazio alle persone”, aggiungendo che questo provvedimento deve “restituire tempo alle loro vite. Andando più piano, andremo più veloce tutti quanti, arriveremo a destinazione, ci saranno più aree scolastiche pedonali, più attraversamenti sicuri, pedibus e aree verdi. È un investimento di 24 milioni di euro che mettiamo per rendere più sicure le strade". Il limite di velocità dei 30 chilometri orari non è nuovo per Bologna, ha ricordato Lepore, ma si tratta di un “percorso nel 1989. Oggi un terzo di Bologna è già zona 30 e in quelle aree è migliorata la vita dei cittadini. Adesso chiudiamo il cerchio”, ha concluso.



Argomenti

30 Km/h
Bologna
fotogramma

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Ultimi giorni  prima della maturità, c'è chi utilizza l'Ia per ripassare

    Ultimi giorni prima della maturità, c'è chi utilizza l'Ia per ripassare

  • È ufficiale, Paulo Fonseca è il nuovo allenatore del Milan, il tecnico portoghese, un onore e una responsabilità

    È ufficiale, Paulo Fonseca è il nuovo allenatore del Milan, il tecnico portoghese, un onore e una responsabilità

  • Verso Euro 24, oggi, domenica 9 giugno, ultimo test per gli azzurri contro la Bosnia

    Verso Euro 24, oggi, domenica 9 giugno, ultimo test per gli azzurri contro la Bosnia

  • Oggi, sabato 8 giugno è la Giornata mondiale degli oceani, è allarme Mediterraneo, è sempre più caldo

    Oggi, sabato 8 giugno è la Giornata mondiale degli oceani, è allarme Mediterraneo, è sempre più caldo

  • Ecco la lista di Spalletti per gli Europei, c’è Fagioli, fuori Ricci e Orsolini, Provedel

    Ecco la lista di Spalletti per gli Europei, c’è Fagioli, fuori Ricci e Orsolini, Provedel

  • Turismo a gonfie vele per l’Italia, il nostro Paese è nella top ten mondiale delle mete

    Turismo a gonfie vele per l’Italia, il nostro Paese è nella top ten mondiale delle mete

  • Gli hacker prendono  di mira videogiochi e giocattoli, è l'allarme degli esperti per la Giornata Mondiale dei Bambini

    Gli hacker prendono di mira videogiochi e giocattoli, è l'allarme degli esperti per la Giornata Mondiale dei Bambini

  • Studentessa 19enne in gita denuncia di essere stata violentata, era su una nave da crociera, arrestati tre francesi

    Studentessa 19enne in gita denuncia di essere stata violentata, era su una nave da crociera, arrestati tre francesi

  • Iran, cade elicottero con a bordo Ebrahim Raisi, il presidente iraniano risulta disperso, difficoltose le ricerche

    Iran, cade elicottero con a bordo Ebrahim Raisi, il presidente iraniano risulta disperso, difficoltose le ricerche

  • Italia divisa in due dal maltempo, persistono i nubifragi al nord, mentre al sud a dominare e il caldo africano

    Italia divisa in due dal maltempo, persistono i nubifragi al nord, mentre al sud a dominare e il caldo africano