Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze
- Usa: Russiagate, conclusioni procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, Trump, no collusione, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Roma: ius soli, sindaco Milano Sala, Salvini evita il dibattito, è polemica dopo le affermazioni del ministro dell'Interno sul bambino di origine straniera che ha lanciato l'allarme dal bus sequestrato nel milanese
- Lecce: il premier Conte, la mia esperienza politica termina con l'attuale governo
- Londra: Brexit, raccolte oltre 5 milioni di firme per revocare uscita dall'Ue, premier May convoca una riunione di crisi
- Torino: giovane violentata nel parco del Valentino, arrestato il presunto aggressore, è originario della Guinea e irregolare
- Reggio Emilia: neonato di 5 mesi è morto dopo essere stato sottoposto a circoncisione clandestina in casa, i genitori hanno origine ghanese
- Calcio: l'Italia è a Parma, martedì gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Sport: Biathlon, Dorothea Wierer vince la Coppa del Mondo, la prima italiana della storia
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
27 dicembre 2018

Calcio sotto choc, dopo la morte dell'ultras dell'Inter

E' stato travolto, durante l'assalto a van e pulmini dei supporters del Napoli, assalto squadrista, accusa il questore di Milano, curva Inter chiusa fino ad Aprile

Si chiamava Daniele Belardinelli, di 35 anni, di Varese, l’ultras dell’Inter, travolto da un Suv, subito dopo l’agguato di ieri sera, erano le 19.30, a una colonna di pulmini e van di tifosi del Napoli. Erano in 100, ultras dell’Inter, ma anche del Varese e del Nizza, ad attendere i supporters avversari. Li hanno assaltati con mazze, spranghe, asce e catene, coprendosi con i fumogeni e sbucando da strade laterali di via Novara. Nella confusione, Belardinelli, già sottoposto a Daspo di 5 anni, è stato travolto e ferito mortalmente. E’ spirato questa mattina, all’ospedale San Carlo di Milano. Tre ultras dell’Inter sono stati arrestati e sono accusati di rissa aggravata e lesioni. Sarebbero fra gli organizzatori del blitz. Lo stesso Cardona ha parlato di azione squadristica gravissima e ha annunciato che chiederà il divieto di trasferta, per i tifosi dell’Inter, per tutta la stagione e la chiusura della curva dell’Inter, per 5 giornate. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha dichiarato che non si può morire per una partita e che a inizio anno riunirà tutte le componenti del calcio. Sullo sfondo, i buu razzisti a Kalidou Koulibaly, per i quali il procuratore della Federcalcio è stato chiaro: “per noi, la partita andava sospesa – ha detto Giuseppe Pecoraro – ma la decisione spettava a rappresentanti ordine pubblico e all’arbitro Mazzoleni”.

Calcio sotto choc, dopo la morte dell'ultras dell'Inter