Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze, centrosinistra di Trerotola al 32%, Movimento 5 stelle primo partito ma in netto calo
- Basilicata: elezioni regionali, Salvini su Facebook, 7-0, saluti alla sinistra e ora si cambia l'Europa, Di Maio, battute tutte le liste
- Usa: Russiagate, rapporto del procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, il Presidente americano, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Israele: un razzo partito da Gaza è caduto nei pressi di Tel Aviv, ferite almeno 7 persone
- Palermo: operazione antimafia, duro colpo alla cosca San Lorenzo, effettuati numerosi arresti, indagini grazie a collaboratore di giustizia
- Roma: Stati Generali dell'editoria. Conte, speriamo arrivino proposte innovative
- Roma: sciopero di 4 ore del trasporto aereo, 95 voli cancellati da Alitalia
- Calcio: la Nazionale è a Parma, domani gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
30 dicembre 2018

Camera, via libero definitivo alla manovra, ora è legge

A Montecitorio sono stati 313 i voti favorevoli e 70 quelli contrari, PD e LEU non partecipano al voto

L'aula di Montecitorio ha dato poco fa il via libera definitivo alla legge di bilancio con 313 voti a favore e 70 contrari. Ora il testo sarà trasmesso in Quirinale per ottenere la firma del capo dello Stato Sergio Mattarella entro domani, in tempo utile per scongiurare del tutto l'esercizio provvisorio di bilancio. La corsa contro il tempo è stata scandita dalle proteste delle opposizioni, le ultime sono state scatenate dal post sul blog delle stelle, poi rimosso, che evocava un clima da terrorismo psicologico e mediatico contro la manovra. Manovra che non piace anche ai sindacati e ai Comuni. Per protesta il PD e Liberi e Uguali, come annunciato, non hanno partecipato al voto finale.

Camera, via libero definitivo alla manovra, ora è legge