Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Elezioni europee: dati Viminale, 63.610 sezioni su 63.931, Lega 34,27%, Pd 22,73%, Movimento Cinque Stelle 17,06%, Forza Italia 8,78%, Fratelli d'Italia 6,45%
- Elezioni europee: leader Lega Salvini, successo incredibile, lealtà della Lega al Governo mai in discussione, non chiedo rimpasti, mandato per cambiare parametri europei
- Roma: segretario Pd Zingaretti, molto soddisfatti, il Pd torna centrale, Salvini leader governo pericoloso, noi alternativa a Lega, questo è un punto di partenza e non di arrivo
- Roma: leader 5 stelle Di Maio, penalizzati da astensione, ora a testa bassa, restiamo l'ago della bilancia del governo, incontro con i giornalisti solo nel pomeriggio
- Elezioni europee: leader Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, risultato straordinario, ci può essere un governo di centrodestra, il messaggio di Fratelli D'Italia passato anche nel Nord produttivo del Paese
- Elezioni europee: Gran Bretagna, Brexit Party di Nigel Farage primo partito in Ue con la Cdu tedesca, in Francia vince Le Pen, in Germania exploit dei Verdi
- Roma: elezioni europee, definitivo affluenza al 56,1%, in calo rispetto al 58,7% delle scorse elezioni, media europea 50,5%, la più alta degli ultimi 20 anni
- Torino: Fca-Renault, fusione a un passo, l'annuncio da Torino, presentata proposta per accordo al 50%, dalla Francia, oggi Cda per valutare, se realizzato sarebbe terzo gruppo automotive al mondo
- Roma: spoglio amministrative dalle 14.00, exit poll Regione Piemonte, Cirio del centrodestra 45-49%, Chiamparino centrosinistra 36,6-40,5%
- Calcio: notte di festa a Bergamo, per la storica conquista della Champions League, Inter quarta ed in Champions all'ultimo respiro, Milan beffato, Gattuso in bilico
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
22 novembre 2018

Carfagna a RTL 102.5, leggi anti-violenza ci sono, vanno applicate​

La vice presidente della Camera ha presentato a Non Stop News la campagna contro la violenza sulle donne “Non è normale che sia normale”

La vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, ospite questa mattina di Non Stop News, ha presentato la campagna contro la violenza sulle donne 'Non è normale che sia normale': "Abbiamo voluto utilizzare i social per raggiungere anche i giovani e i giovanissimi per i quali questi mezzi rappresentano anche la fonte di approvvigionamento di notizie, ma che spesso sono usati per bullizzare, insultare – ha detto Carfagna”. “Invece vogliamo dimostrare che i social servono anche per raggiungere le coscienze, così possiamo arrivare a quelle donne che sono vittime di violenza". La vice presidente della Camera e deputata di Forza Italia ha proseguito: "Contro la violenza sulle donne ci sono le leggi in Italia, ma c'è un grande problema di applicazione e non mi stancherò mai di chiedere alla magistrature di applicarle con il massimo della severità: non nascondo che in alcuni casi le decisioni della magistratura mi lasciano perplessa. Durante la presentazione della campagna ieri, abbiamo ascoltato tante storie in cui è risultato evidente che le decisioni della magistratura sono state lacunose. Non mi stancherò mai di ripetere che i provvedimenti di contrasto alla violenza vanno applicati: i divieti di avvicinamento, a volte, non sono applicati, non sono applicate le custodie cautelari preventive in caso di stalking, noi siamo contrari all'abuso della carcerazione preventiva ma nel caso dello stalking è uno strumento prezioso per evitare che poi degeneri in qualcosa di molto più grave”. “Bisogna cambiare la testa delle persone. Bisogna sensibilizzare opinione pubblica – ha concluso il vicepresidente della Camera - con questa campagna vogliamo dare un piccolo contributo. Abbiamo già raccolto tante adesioni, tanti personaggi dello spettacolo, della televisione hanno aderito e già da ieri sul web si sono moltiplicati i selfie di solidarietà, noi vogliamo diffondere il messaggio, arrivare ai giovani e soprattutto chiedere il sostegno degli uomini che non sono violenti, che hanno aderito: chiediamo a quegli uomini che non sono violenti e che rispettano le loro compagne, le loro mogli, ​che le sostengono e che sono compagni di vita preziosi, di far sentire la loro voce".

Carfagna a RTL 102.5, leggi anti-violenza ci sono, vanno applicate​

La deputata di Forza Italia e vice Presidente della Camera è intervenuto in Non Stop News, condotto da Giusy Legrenzi, Fulvio Giuliani e Pierluigi Diaco. Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 750 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social! Sito internet: http://www.rtl.it Facebook: https://www.facebook.com/RTL102.5/ Twitter: https://twitter.com/rtl1025 Instagram: https://www.instagram.com/rtl1025/