Carlo Acutis: la storia del giovane beato che diventerà santo

Carlo Acutis: la storia del giovane beato che diventerà santo

Carlo Acutis: la storia del giovane beato che diventerà santo


Il giovane è scomparso all’età di 15 anni a seguito di una leucemia fulminante

La grande fede di Carlo

Nato a Londra il 3 maggio del 1991, Carlo Acutis è cresciuto in un ambiente fortemente cristiano: oltre a frequentare regolarmente le attività parrocchiali, il giovane si è formato in sole scuole cattoliche. Ritenuto pronto all’età di 7 anni per la prima comunione, Carlo continuò a coltivare la propria religiosità.

L’Eucarestia: “La mia autostrada per il cielo”

Il ragazzo era particolarmente devoto all’Eucarestia, ritenuta da lui la strada diretta per arrivare a Dio e alla Madonna, tanto da partecipare quotidianamente alla messa e pregare più volte al giorno il rosario.

Le sue passioni legate alla religione

Come tutti i ragazzi dei primi anni 2000, Carlo, aveva sviluppato una grande passione per la tecnologia, di cui lui si avvalse per diffondere il suo messaggio religioso. Oggi infatti è considerato come il patrono di internet. Significativa fu la mostra realizzata dal giovane beato con l’Istituto San Clemente I Papa e martire, in cui venivano raccontati i miracoli eucaristici nel mondo.

La fatale malattia e le promesse che fece alla mamma

All’eta di 15 anni, Carlo venne colpito da una leucemia fulminante che avrebbe causato il suo decesso. Sul letto di morte, dopo solo tre giorni dalla diagnosi, dichiarò che le sue sofferenze erano per il Papa e per la Chiesa e promise alla mamma che le avrebbe dato svariati segnali della sua presenza. Così sarebbe stato. Il ragazzo comparì in sogno alla madre diverse volte. In uno di questi sogni le garantì che avrebbe avuto altri figli. Nel 2010 la donna partorì due gemelli Michele e Francesca Acutis.

Dopo la morte: il miracolo e la canonizzazione

A seguito della morte di Carlo molte persone in tutto il mondo si trovarono a pregare vicino alle sue reliquie. Miracolosa fu la guarigione di Matheus, un bambino brasiliano affetto da pancreas anulare, che dopo aver pregato Carlo, per migliorare le sue condizioni di vita, straordinariamente guarì. Nel 2019 la Consulta Medica dichiarò miracolosa l’intercessione di Carlo e, nel 2020, Papa Francesco riconobbe il miracolo. Dichiarato quindi beato, a seguito del riconoscimento di un secondo miracolo, a Carlo Acutis sono state aperte le porte verso la canonizzazione.



Argomenti

Carlo Acutis
mircolo
Papa Francesco

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

    Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

  • Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

    Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

  • Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

    Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

  • Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

    Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

  • L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

    L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

  • Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

    Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

  • Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

    Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

  • Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

    Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

  • RTL 102.5 trasmetterà in diretta la radiocronaca completa degli Europei di calcio 2024. Dalla partita inaugurale del 14 giugno fino alla finale del 14 luglio, gli ascoltatori potranno seguire tutta la manifestazione calcistica in diretta sulle emitte

    Europei di calcio 2024: la radiocronaca integrale di tutte le partite su RTL 102.5, Radio Zeta e Radiofreccia. Dal 14 giugno al 14 luglio con il commento dei giornalisti di RTL 102.5 e le incursioni in onda de Gli Autogol

  • In Puglia impazza il Fanta G7. Missioni che coinvolgono Biden, Macron e gli altri Grandi, il premio? Una vacanza

    In Puglia impazza il Fanta G7. Missioni che coinvolgono Biden, Macron e gli altri Grandi, il premio? Una vacanza