Co-conduttrice a Sanremo, Paola Egonu, parla di se, la vera me, empatica e gioiosa, il festival mi farà crescere

Co-conduttrice a Sanremo, Paola Egonu, parla di se, la vera me, empatica e gioiosa, il festival mi farà crescere

Co-conduttrice a Sanremo, Paola Egonu, parla di se, la vera me, empatica e gioiosa, il festival mi farà crescere Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Paola Egonu si confessa all’Ansa, La Nazionale? Non ho ancora deciso, intanto la campionessa di pallavolo si prepara a fare la co-conduttrice all’imminente festival di Sanremo

All'Ariston spera di mettere in luce "una Paola empatica, sorridente, gioiosa". Intanto si gode l'eccitazione dell’attesa: "Non vedo l'ora di salire sul palco: sono super emozionata, perché sono certa che questa esperienza mi darà tanto, mi farà crescere". Paola Egonu, star dell'Italvolley è reduce dal bronzo ai Mondiali. È una schiacciatrice in grado di arrampicarsi fino a oltre tre metri di altezza e di lanciare bordate da 100 chilometri all'ora. L’ultima stagione l’ha vissuta in Turchia al VakifBank di Istanbul dopo l'impresa vissuta con l'Imoco di Conegliano (76 vittorie consecutive, record mondiale). Adesso si prepara a giocare su un altro campo, quello del palco del Festival di Sanremo. Paola Egonu sarà co-conduttrice durante la terza serata, giovedì 9 febbraio, con Amadeus e Gianni Morandi.


La gioia

"Quando Amadeus mi ha chiamato non stavo nella pelle. È stato molto gentile, premuroso. A casa sono tutti molto contenti, specie mia madre che è quasi incredula. Io, che mi nutro di musica in qualsiasi momento della giornata, anche quando dormo, sono felice di poter essere li', a confrontarmi con gli autori, ad ascoltare gli artisti, a vedere cosa riescono a trasmettere con le loro performance", dice all'ANSA, Paola Egonu. Nata a Cittadella da genitori nigeriani, 24 anni, ha alle spalle due scudetti, due Champions League e l’importante ruolo da portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di Tokyo nel 2021. "In questi anni Amadeus ha fatto un grande lavoro per far crescere tanti nuovi talenti, dando loro l'occasione di emergere".


L’occasione

Paola Egonu ha le idee chiare anche su Sanremo, infatti le piacerebbe farsi conoscere meglio, al di la' dell'agonismo e dell'energia che mette in campo: "Vorrei che venisse fuori una piccola parte di me, quella più emotiva, più nascosta: ecco, questo vorrei portare sul palco", confessa. Non sempre ha avuto modo di guardare il festival: "Potrà sembrare strano, ma spesso ero in palestra, o studiavo... ma crescendo ho imparato a capirne l'importanza, e poi rivivevo sempre le emozioni il giorno dopo nei racconti dei compagni di classe", sorride la pallavolista che non è nuova alla tv, ha infatti condotto una puntata delle Iene, ed ha sfilato in passerella per Armani, oltre ad aver prestato la sua voce per il doppiaggio nel cartoon ‘Soul’ per la Disney.


Il libro

Nel suo libro '18 segreti per diventare stelle' (edito da Il battello a vapore) Paola Egonu spiega l'importanza di scoprire le proprie passioni e di impegnarsi al massimo per realizzarle: "Il primo consiglio? Essere se stessi e accettarsi per come si è”. E non indietreggiare, rialzandosi quando si cade, sottolinea l'atleta, che ha sfidato il muro del pregiudizio, dalla sessualità (dal legame con una ragazza agli scatti in vacanza con il collega polacco Michal Filip) al razzismo: "Non sopporto di essere giudicata per chi amo, per il colore della mia pelle, per il mio passaporto, sono libera", aveva detto nel suo monologo alle Iene.


Il futuro

A ottobre aveva fatto il giro del web il suo sfogo con il procuratore Marco Reguzzoni, contro i commenti dei leoni da tastiera ("Mi hanno chiesto se fossi italiana") che l'hanno spinta ad annunciare l'addio alla maglia azzurra: "Il mio futuro con la Nazionale? È una decisione che non ho ancora preso: non vorrei dare risposte incerte, chiarisce, sto provando a metabolizzare tutto quello che e' successo". Per ora si augura di "vivere tutto al meglio". A cominciare dal festival. I tacchi? Non so se li metterò, risponde ridendo dall'alto del suo metro e 93. Dipende da cosa starà meglio con gli abiti, decideremo all'ultimo momento". Non ha incontrato finora le altre co-conduttrici, Chiara Ferragni, Chiara Francini e Francesca Fagnani: "Quando hanno fatto le foto ufficiali ero a Istanbul, mi stavo allenando. Spero, quando tutto sarà finito, di avere il tempo di prendere un caffé con loro per parlare dell'esperienza fantastica che abbiamo vissuto". Il traguardo per il 2023? "La crescita personale - conclude - e la nascita di nuove opportunità".



Argomenti

fotogramma
Sanremo
Paola Egonu

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Nasce la nuova Audiradio, il futuro degli ascolti radiofonici

    Nasce la nuova Audiradio, il futuro degli ascolti radiofonici

  • Imagine Dragons, “Loom” è il nuovo album in uscita a giugno

    Imagine Dragons, “Loom” è il nuovo album in uscita a giugno

  • Lazza: "Locura Tour", otto nuovi live nel 2025

    Lazza: "Locura Tour", otto nuovi live nel 2025

  • Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

    Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

  • L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

    L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

  • Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

    Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

  • Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

    Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

  • Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

    Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

  • Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

    Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

  • Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

    Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni