È fallita Smemoranda, è andata deserta l’asta per rilevare i diritti del marchio

È fallita Smemoranda, è andata deserta l’asta per rilevare i diritti del marchio

È fallita Smemoranda, è andata deserta l’asta per rilevare i diritti del marchio Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Smemoranda è fallita, l’asta per rilevare il marchio è andata deserta. Fondata nel 1979 da Gino, Michele e Nico Colonna, è stata un simbolo culturale e non semplice strumento di organizzazione scolastica.

Addio a Smemoranda, la mitica agenda compagna di confidenze di migliaia di studenti è fallita. È andata deserta l'asta per rilevare il marchio. Nata nel 1979, tra i fondatori Gino e Michele e Nico Colonna, l’agenda non era solo il posto dove organizzare la vita scolastica, ma il punto dove affidare i propri segreti adolescenziali. È stata un simbolo culturale, una voce controcorrente per diverse generazioni. Un mezzo per esprimere individualità e passione. Al suo successo hanno contribuito celebrità come Piero Pelù, Jovanotti, Ligabue e molti altri. Fu un successo soprattutto economico. Nei suoi anni migliori le vendite superavano il milione di copie. Oggi restano, chiuse in qualche scatola, copie ingiallite dell’agenda su cui si annotavano i pensieri, i ricordi, si incollavano le foto dei miti di allora, tra cantanti, calciatori, auto, moto e …compagne/i di classe.


Il fallimento

L’avvento dei diari d’istituto obbligatori nelle scuole, la concorrenza sempre crescente, la crisi delle cartolerie e in ultimo il Covid, hanno definitivamente affossato la Smemoranda. Le vendite sono calate vistosamente. Dopo il clamoroso successo l’agenda è andata in crisi. Prima è arrivata la dichiarazione del fallimento del gruppo finanziario Smemoranda Group, poi l’insuccesso dell’asta per i diritti del marchio che è andata fallita. Nessuno se l’è sentita proseguire.



Argomenti

Gino e Michele
Smemoranda

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Il 10% autovelox mondiali sono installati in Italia, peggio di noi solo Russia e Brasile, il Codacons, nessuna traccia dell'osservatorio multe

    Il 10% autovelox mondiali sono installati in Italia, peggio di noi solo Russia e Brasile, il Codacons, nessuna traccia dell'osservatorio multe

  • Il piccolo comune di Montebello Vicentino (Vi) attiva l’assessorato alla gentilezza, contro bullismo e baby gang

    Il piccolo comune di Montebello Vicentino (Vi) attiva l’assessorato alla gentilezza, contro bullismo e baby gang

  • Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

    Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

  • Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

    Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

  • Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

    Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

  • I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

    I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

  • Sanremo , la terza serata,  in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

    Sanremo , la terza serata, in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

  • Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

    Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

  • A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

    A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

  • Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"

    Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"