Emis Killa re agli Mtv Awards, Premierei Max Pezzali

Emis Killa re agli Mtv Awards: "Premierei Max Pezzali"

Emis Killa re agli Mtv Awards: "Premierei Max Pezzali"


Il rapper alla conduzione dello show del 14 giugno a Firenze

Dalla musica alla televisione il passo è breve. Almeno per Emis Killa che già con alle spalle qualche esperienza televisiva sarà il conduttore degli Mtv Awards in onda il 14 giugno in prima serata da Firenze. "C'ho un po' d'ansia ma penso che farò una bella figura", dice a Rtl.it il rapper e poi aggiunge che darebbe un premio personale a Max Pezzali. Tra i progetti futuri in arrivo l'album "Ketamusic2", il secondo volume del mixtape che il rapper ha pubblicato nel 2009.
E quindi che presentatore sarai?
Sarà un'esperienza nuova e c'ho l'ansia ma penso che sia una figata ritrovarsi davanti a una piazza piena di gente. Sarò in diretta e mi sto concentrando sin da ora. Il risultato penso sarà ottimo perché sono nel mio ambiente a differenza di altre esperienze che ho fatto quando anche ho parlato di calcio.

Se dovessi dare un premio personale a chi lo daresti?
A Max Pezzali darei il Premio umiltà perché è la persona più umile che conosca in questo ambiente di musica e spettacolo.

Sei stato premiato ai Wind Music Awards per "Mercurio". Qual è stato il segreto di questo successo?

Non ci sono solo dei brani rapper. Il mio produttore mi diceva sempre che per arrivare alla gente avrei dovuto fare canzoni perché ci si potesse immedesimare. Insomma non era utile fare solo 'Uau sono figo, spacco...' ma dire le cose con un senso. Le canzoni portano messaggi poi che siano condivisibili o no l'importante è che arrivino a tutti.

Argomenti

emis killa

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"