Estate addio: forti temporali e trombe d'aria al centro-nord, operai salvati da fiume in piena nella bergamasca

08 settembre 2022, ore 12:30 , agg. alle 13:00

Il caldo resiste a Palermo, oggi bollino arancione per le ondate di calore, giallo a Catania, Ancona e Bari; vento forte e nubifragi in Lombardia e Veneto, trombe d'aria in Toscana e Lazio

In Lombardia forti criticità

Un violento nubifragio ha colpito nella notte il Comasco, causando frane e allagamenti, oltre che a Como a Torno e a Blevio, già colpita un anno fa da un'esondazione. La cittadina sul Lago di Como è stata invasa da fiumi di fango e detriti.  "L'acqua è entrata dappertutto - ha raccontato un testimone - è bastata un'ora di pioggia per fare il finimondo". Al lavoro vigili del fuoco e protezione civile con le ruspe per liberare case e strade ora inagibili. Strade chiuse per frane o allagamenti anche a Como. Chiusa anche la statale Lariana. Problemi anche a Lecco dove la viabilità cittadina è andata in tilt per l'allagamento del tunnel che attraversa la città in sotterranea. Una brutta avventura, quella che hanno vissuto due operai al lavoro su un isolotto sul Serio, tra Nembro e Pradalunga, sorpresi dalla piena improvvisa del fiume:  per soccorrerli è stato necessario inviare l'elicottero dei Vigili del Fuoco e il nucleo Saf, speleo alpino fluviale. Erano le 8 quando i due, illesi, sono stati recuperati.

Tromba d'aria sul lago di Garda

La fortissima perturbazione ha interessato l'area veronese del Lago di Garda.  Per fortuna però, la tromba d'aria ha scaricato in acqua e non sulla sponda. Oltre alla tromba d'aria, c'è stata una fittissima pioggia mista a grandine. Non si segnalano danni particolari ma solo un forte rallentamento del traffico quando  tutte le auto sono state costrette a fermarsi a causa della scarsa visibilità.

Nubifragio a Livorno

Nottata di lavoro con più interventi per i Vigili del Fuoco di Livorno, in seguito a un forte temporale che ha colpito Livorno e la provincia. Secondo quanto spiegato dal Comune "al pluviometro del Corbolone sono stati toccati 118 millimetri all'ora". Circa una decina di interventi compiuti a partire dalle 4.30 soprattutto per alberi pericolanti, rami e per le tegole di un tetto di abitazione cadute ad Ardenza in via Loyd. Coinvolte in particolare le zone via di Popogna, via delle Sorgenti, il comune di Collesalvetti, e le zone collinari in via della Valle Benedetta. Una tromba d'aria si è verificata poi a Civitavecchia, ha causato la caduta di alcuni alberi.


Caldo che continua al Sud

Salvo qualche temporale in Campania, Basilicata e Puglia, il tempo al Sud resta bello. A Palermo caldo da bollino arancione, giallo a Catania. Dalla prossima settimana poi, le previsioni indicano un probabile ritorno dell'opprimente afa dal Nord Africa non solo nelle regioni meridionali ma anche in quelle centro-settentrionali.

Estate addio: forti temporali e trombe d'aria al centro-nord, operai salvati da fiume in piena nella bergamasca
Tags: allertaarancione, caldo, foto agenzia fotogramma.it, maltempo

Share this story: