F1, Max Verstappen vince anche il Gp di Spagna, male le Ferrari

F1, Max Verstappen vince anche il Gp di Spagna, male le Ferrari

F1, Max Verstappen vince anche il Gp di Spagna, male le Ferrari


Sul podio di Barcellona insieme al campione del mondo le due Mercedes di Hamilton e Russell, quinta la Ferrari di Sainz, undicesima quella di Leclerc

Max Verstappen con la sua Red Bull conquista il Gran Premio di Spagna, collezionando sulla pista di Barcellona la gara perfetta: pole position, giro più veloce e vittoria, conducendo la corsa dal primo all'ultimo giro.  Alle sue spalle le due Mercedes, di Lewis Hamilton, secondo e George Russell terzo, che con gli aggiornamenti alle pance sembrano aver ritrovato passo.  Quarta l'altra Red Bull di Sergio Perez e quinta la Ferrari di Carlos Sainz, che partito dalla seconda posizione non è mai stato in grado di impensierire nè le Red Bull nè le Mercedes. Seguono le due Aston Martin di Lance Stroll e Fernando Alonso, ottavo posto per l'Alpine di Esteban Ocon e nona l'Alfa Romeo di Zhou Guanyu. Chiude la top ten l'Alpine di Pierre Gasly, mentre Charles Leclerc con l'altra Ferrari, partito dalla pit-lane, non va a punti e chiude solo in undicesima posizione. Per Verstappen in Spagna è arrivato il 40esimo successo in carriera, a -1 da Ayrton Senna, risultato che potrà eguagliare alla prossima gara, il 18 giugno in Canada, a Montreal. 


Le parole dei protagonsti

Gara impeccabile per Max Verstappen, che a fine corsa racconta la sua grande soddisfazione così: "E' un grande piacere guidare una macchina come questa e l'ho dimostrato anche oggi. Abbiamo avuto diverse strategie in pista e la nostra è stata quella giusta. Io avevo la mescola più dura e al primo giro andare all'esterno su Sainz non è stato facile, ma è andata bene. Questo tipo di lavoro è ciò che voglio vedere da parte di tutto il team, con l'augurio di continuare così nel corso dell'anno". Soddisfatto anche il 7 volte campione del mondo, Lewis Hamilton: "Che risultato, non ce lo aspettavamo! Mi tolgo il cappello davanti a tutti gli uomini del podio: qui e in sede. Stiamo spingendo forte per avvicinarci alle Red Bull. Anche George ha fatto un gran lavoro. Al momento sono ancora troppo avanti ma ci stiamo lavorando. Passo dopo passo ci stiamo avvicinando. Puntiamo magari sul finale di questa stagione, altrimenti di sicuro sulla prossima". Gli fa eco il terzo classificato, George Russell: "Sono sorpreso, indubbiamente. Complimenti al team: partire dalla sesta fila e raggiungere il podio è un gran risultato, va ben oltre le mie aspettative. Ho buone sensazioni, siamo stati più veloci di Aston Martin e Ferrari".


Argomenti

Barcellona
F1
Ferrari
Red Bull
Verstappen

Gli ultimi articoli di Andrea Salvati

  • Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

    Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

  • Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

    Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

  • Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

    Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

  • Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

    Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

  • Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

    Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

  • Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

    Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

  • Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

    Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

  • Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

    Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

  • Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

    Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

  • Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0

    Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0