Formula 1 e MotoGP, il punto sulle qualifiche, Dovizioso lascerà la Ducati

15 agosto 2020, ore 16:20

Prima fila targata Mercedes nel Gran Premio di Spagna di Formula 1, Maverick Vinales su Yamaha ha conquistato la pole position nel Gran Premio d'Austria classe MotoGP

Formula 1, Hamilton in pole

Prima fila targata Mercedes nel Gran Premio di Spagna di Formula 1. Sul circuito di Montmelo', Lewis Hamilton ha conquistato la pole position precedendo il compagno di squadra Valtteri Bottas. Nona la Ferrari di Charles Leclerc. Solo undicesima l'altra Rossa di Sebastian Vettel. Terza posizione sulla griglia di partenza del Gran Premio di Formula 1 di Spagna per la Red Bull di Max Verstappen che ha preceduto le due Racing Point di Sergio Perez e Lance Stroll. Sesta l'altra Red Bull di Alexander Albon, poi le due McLaren del futuro ferrarista Carlos Sainz e di Lando Norris. Chiude la top ten la Alpha Tauri di Pierre Gasly, mentre e' quattordicesima la prima delle Alfa Racing con Kimi Raikkonen. Ultimo il pilota di Martina Franca Antonio Giovinazzi su Alfa Racing.

MotoGP, prima posizione per Vinales

Maverick Vinales su Yamaha ha conquistato la pole position nel Gran Premio d'Austria classe MotoGP. Parte in seconda posizione Jack Miller su Ducati Pramac davanti al leader del mondiale, il francese Fabio Quartararo. Solo dodicesimo Valentino Rossi. Per Vinales e' la 10a pole in top-class (1a quest'anno), la 21a considerando tutte le classi. Non si era mai qualificato in prima fila su questo tracciato. Si tratta della 30a prima fila in carriera (3a quest'anno), 60a prima fila in tutte le classi. Franco Morbidelli su Yamaha Petronas scattera' dalla settima casella. Problemi alle gomme per Rossi, e' ultimo in Q2: partira' 12.

Dovizioso: addio alla Ducati

Le strade di Andrea Dovizioso e della Ducati si separeranno al termine della stagione 2020. L'ufficialita' e' arrivata direttamente dal manager del pilota, Simone Battistella, dopo un incontro con la dirigenza del team di Borgo Panigale nel paddock di Spielberg: "Abbiamo comunicato a Ducati che Andrea non ha intenzione di continuare per i prossimi anni, adesso vuole concentrarsi sulle prossime gare. Riteniamo che non ci siano le condizioni per continuare insieme. Non abbiamo mai parlato in concreto della parte economica, non ci sono state proposte o negoziazioni. La decisione in questo caso l'ha presa il pilota, preferisce fermarsi con la Ducati, vuole essere sereno e concentrato sul campionato in corso. Inoltre vuole togliere questo disturbo di mezzo, stava diventando abbastanza pressante la questione del rinnovo e delle negoziazioni".
Dovizioso non rinnova con la Ducati, ma questo non significa che lascera' la MotoGP nel 2021, come spiega lo stesso Battistella: "Lasciare la MotoGP nel 2021? No, l'intenzione di Dovizioso e' quella di continuare a correre se trovera' un programma e una proposta adeguata per farlo. Andrea a mente fredda ha deciso di non voler continuare, e' stata una riflessione fatta nel corso dell'ultimo periodo, si sente molto piu' sereno adesso che ha preso questa decisione". Dovizioso ha chiuso gli ultimi tre Mondiali al secondo posto, soltanto Marc Marquez e' riuscito a fare meglio di lui in questi anni. DesmoDovi, arrivato alla Ducati nel 2013, ha fin qui corso 130 GP con la Rossa, raccogliendo 13 vittorie, 39 podi e 6 pole.

Formula 1 e MotoGP, il punto sulle qualifiche, Dovizioso lascerà la Ducati
Tags: dovizioso, ducati, formula 1, hamilton, motogp, vinales

Share this story: