I ministri degli Esteri del G20 si riuniscono oggi a Matera, ecco di cosa parleranno

29 giugno 2021, ore 09:00 , agg. alle 11:07

Dal multilateralismo al Covid-19, dall'Africa alla lotta alla fame, ecco tutti i temi al centro del dibattito

Dopo aver ospitato il G7 nel 2017, l'Italia torna ad essere crocevia della diplomazia mondiale per l'appuntamento del G20, di cui il nostro Paese ospiterà i meeting quest'anno. I ministri degli Esteri dei Paesi più sviluppati del mondo sono arrivati in Italia per prendere parte nelle scorse ore al meeting della Coalizione anti-Daesh, co-presieduta dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio e dal segretario di Stato americano Antony Blinken. L'appuntamento di oggi è invece a Matera, dove è in programma la riunione dei ministri degli Esteri del G20.


Il vertice

Le parole di Di Maio

"L'appuntamento di Matera si colloca in un momento storico eccezionale" commenta il ministro degli Esteri e della cooperazione internazionale, Luigi Di Maio. "La risposta internazionale al Covid -19 ha dimostrato l'importanza di adottare un approccio multilaterale per fronteggiare le grandi sfide globali". Prima dell'avvio del vertice, il ministro degli Esteri terrà una riunione preliminare a Bari, da cui tutti i ministri partiranno poi alla volta di Matera.


I temi trattati

Proprio il multilateralismo sarà al centro del vertice, insieme al tema Africa, impegnata "ad affrontare nodi cruciali per il suo sviluppo in chiave sostenibile", e indicata dallo stesso Di Maio come "terra straordinaria e ricchissima di opportunità". Non solo: al centro del dibattito ci sarà spazio anche per la lotta alla fame: "Per ricostruire insieme e meglio - ha detto ancora Di Maio - nessuno deve essere lasciato indietro. Per questo intendiamo affrontare approfonditamente il tema dell'insicurezza alimentare, dando nuovo slancio alla lotta contro la fame per rendere concreto l'obiettivo 'Zero Hunger' entro il 2030".

I ministri degli Esteri del G20 si riuniscono oggi a Matera, ecco di cosa parleranno

Il viaggio da Bari a Matera

Alcune delle delegazioni alle quali il ministro degli Esteri Di Maio darà il benvenuto nel castello Svevo del capoluogo pugliese sono già in città. Una volta giunti tutti a Bari, sede prescelta per gli alloggi, i ministri degli Esteri del G20 partiranno alla volta di Matera. Lo faranno in treno, con un convoglio appositamente disposto dalle Ferrovie Appulo Lucane e dedicato all'occasione. Durante il viaggio, i rappresentanti di tutti i Paesi più sviluppati del mondo assaggeranno taralli e ciliegie tipiche della zona.

Tags: Di Maio, Esteri, G20, Matera

Share this story: