Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse e si dice estraneo ai fatti
- Calcio: inchiesta sull' assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar, fermato per corruzione Michel Platini
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona rimane debole
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, pericoloso e non necessario
- Pakistan: salvati i quattro alpinisti italiani travolti ieri da una valanga a quota 5.300 metri nel nord del Paese
- Firenze: funerali Franco Zeffirelli, ultimo saluto questa mattina in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, resta in prognosi riservata
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
11 aprile 2019
  1. /

Ilaria D’Amico, bufera per paragone napoletani-tifosi Ajax

“Approccio quasi partenopeo, da triccheballacche”, dice il popolare volto Tv, quello dei tifosi olandesi prima della gara di qualificazione con la Juve

La conduttrice sportiva Ilaria D’amico solleva il polverone per una dichiarazione nel pre partita Ajax-Juve, disputata ieri sera. “Approccio quasi partenopeo, da triccheballacche” ha affermato la compagna di Gigi Buffon, riferendosi alla tifoseria olandese che, durante la nottata precedente al match, ha recato disturbo fuori dall’hotel, dove alloggiavano dirigenti e calciatori juventini, anche con l’esplosione di fuochi d’artificio. Immediata la reazione del mondo social. Anche l’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, ha chiesto che la redazione di Sky chieda scusa a tutti i cittadini partenopei.

Ilaria D’Amico, bufera per paragone napoletani-tifosi Ajax