Calcio, Europa e Conference League, Roma e Milan vincono e convincono, vittoria anche per la Fiorentina con il brivido

Calcio, Europa e Conference League, Roma e Milan vincono e convincono, vittoria anche per la Fiorentina con il brivido

Calcio, Europa e Conference League, Roma e Milan vincono e convincono, vittoria anche per la Fiorentina con il brivido Photo Credit: Agenzia Fotogramma.it


All'Olimpico i Giallorossi annientano il Brighton di De Zerbi con un secco 4 a 0. Ottima prestazione anche dei Rossoneri che giocano quasi tutta la partita con un uomo in più contro il Praga e vincono 4 a 2. Vittoria sofferta per la Viola a Budapest contro il Maccabi Haifa grazie al goal di Barak all'ultimo secondo per il 4 a 3

MILAN VS SLAVIA PRAGA

Il Milan batte lo Slavia Praga 4 a 2 e porta a casa il primo atto di questi ottavi di finale di Europa League. A San Siro i Rossoneri giocano quasi 75 minuti con un uomo in più dopo l'espulsione di Diouf nel Praga per un fallo su Pulisic. Apre le marcature il solito Giroud, ma lo Slavia pareggia subito con una perla di Doudera dalla distanza. Verso la fine del primo tempo il Milan mette la freccia e va in goal prima con Rejinders e poi con Loftus Cheek. Nel secondo tempo, lo Slavia Praga riesce ad accorciare le distanze con Schranz a metà ripresa. Verso la fine del match, Leao entra in area di rigore e dopo una serie di finte supera anche Stanek per il 4 a 2 rossonero. Il Milan, il 14 marzo, volerà a Praga per il ritorno e per strappare il pass per i quarti di finale


MACCABI HAIFA VS FIORENTINA

A Budapest la Fiorentina batte 4 a 3 il Maccabi Haifa, ma succede di tutto in una partita pazzesca. La Viola segna dopo 4 minuti grazie al suo bomber Nzola. Il Maccabi, però, reagisce subito prima pareggia con Seck, poi passa in vantaggio grazie alla rete di Kinda. All'intervallo è 2 a 1 per il Maccabi Haifa. Nella ripresa, la Fiorentina prova a reagire e pareggia con Beltran verso la metà del secondo tempo. Passa qualche minuto e il Maccabi realizza il goal del 3 a 2 con il tiro incrociato di Khalaili. La squadra di Italiano è costretta ancora ad inseguire e pareggia con Madragora al 73' minuto. All'ultimo secondo dei 5 minuti di reupero assegnati dall'arbitro, Barak tenta il tiro da dentro l'area e realizza il goal del definitivo 4 a 3 per la Fiorentina. La squadra di Italiano che adesso si concentrerà sul campionato, in attesa del ritorno degli ottavi di Conference League al Franchi della prossima settimana. 

ROMA VS BRIGHTON

La Roma annichilisce con un secco 4 a 0 il Brighton di De Zerbi nella gara d'andata degli ottavi di finale di Europa League. Primo tempo divertente, i Giallorossi partono subito forte e sfiorano il goal dopo appena 3 minuti con Lukaku. Il Brighton reagisce subito con Adingra che tenta il cross, che viene deviato, la palla però colpisce il palo. Al 13’ la squadra di De Rossi sale in cattedra, Paredes lancia Dybala in corsa, la Joya si presenta a tu per tu con Steele se sigla l'1 a 0. Al 43’ Dunk del Brighton non controlla bene un pallone, ne approfitta Lukaku che recupera la palla, entra in area e tira un siluro per il 2 a 0 della giallorosso. Nel secondo tempo la Roma rischia in qualche occasione, ma il portiere Svilar si fa trovare pronto e mantiene la porta inviolata. I Giallorossi sono micidiali sugli sviluppi di un calcio d'angolo la palla finisce a El Shaarawy che crossa in area per Mancini che fa 3 a 0. Passano 4 minuti. sempre El Shaarawy sulla sinistra crossa d'esterno in area di rigore dove si fa trovare pronto Cristante che di testa chiude i giochi, 4 a 0 per la Roma. Gara dominata dai Giallorossi che dovranno affrontare gli uomini di De Zerbi il 14 Marzo a Brighton per il ritorno. 


Argomenti

calcio
conference league
europa league

Gli ultimi articoli di Tommaso Angelini

  • Canarie, cortei e proteste nell'arcipelago per un turismo equo e sostenibile

    Canarie, cortei e proteste nell'arcipelago per un turismo equo e sostenibile

  • Manifestazioni pro Palestina, continuano le tensioni degli studenti nelle università

    Manifestazioni pro Palestina, continuano le tensioni degli studenti nelle università

  • Olimpiadi di Parigi 2024, accesa la fiamma olimpica a Olimpia, in Grecia. Inizia la corsa ai Giochi

    Olimpiadi di Parigi 2024, accesa la fiamma olimpica a Olimpia, in Grecia. Inizia la corsa ai Giochi

  • Calcio, Felipe Anderson lascia la Lazio e a fine stagione torna in Brasile, contratto fino a dicembre 2027

    Calcio, Felipe Anderson lascia la Lazio e a fine stagione torna in Brasile, contratto fino a dicembre 2027

  • Calcio, Serie A, finisce 1 a 1 tra Fiorentina e Genoa, pareggiano anche Atalanta e Hellas Verona

    Calcio, Serie A, finisce 1 a 1 tra Fiorentina e Genoa, pareggiano anche Atalanta e Hellas Verona

  • Calcio, Coppa Italia, la Fiorentina batte di misura l'Atalanta e si aggiudica il primo atto

    Calcio, Coppa Italia, la Fiorentina batte di misura l'Atalanta e si aggiudica il primo atto

  • Calcio, Atalanta, Milan, Roma e Fiorentina volano ai quarti di finale delle coppe europee

    Calcio, Atalanta, Milan, Roma e Fiorentina volano ai quarti di finale delle coppe europee

  • Calcio, Serie A, la Roma batte il Torino grazie a Dybala, vittoria anche della Fiorentina contro la Lazio

    Calcio, Serie A, la Roma batte il Torino grazie a Dybala, vittoria anche della Fiorentina contro la Lazio

  • Calcio, Europa League, la Roma vince ai rigori, il Milan perde ma entrambe volano agli ottavi di finale

    Calcio, Europa League, la Roma vince ai rigori, il Milan perde ma entrambe volano agli ottavi di finale

  • Mondiali di pallanuoto, la Croazia batte l'Italia ai rigori e vince il titolo

    Mondiali di pallanuoto, la Croazia batte l'Italia ai rigori e vince il titolo