In Gran Bretagna saranno vietati i cellulari nelle aule scolastiche, l’annuncio verrà fatto nelle prossime ore

In Gran Bretagna saranno vietati i cellulari nelle aule scolastiche, l’annuncio verrà fatto nelle prossime ore

In Gran Bretagna saranno vietati i cellulari nelle aule scolastiche, l’annuncio verrà fatto nelle prossime ore Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Gillian Keegan, Segretario di Stato per l'istruzione del Governo Sunak, oggi, lunedì 2 ottobre, annuncerà un intervento legislativo per mettere fuori legge i telefoni nelle aule scolastiche

Smartphone al bando nelle aule scolastiche in Gran Bretagna, l’annuncio sarà fatto nelle prossime ore dalla Segretaria di Stato per l'istruzione nel Governo Sunak, Gillian Keegan. La decisione è stata presa per facilitare la concentrazione degli studenti britannici, sempre più distratti dal telefono e sempre meno attenti alle lezioni in aula. Le continue notifiche dalle app è causa di disagi, oltre ad alimentare il cyberbullismo e i furti. Un divieto che sarà totale, infatti, sarà vietato usare il telefono anche durante l’intervallo. Il tutto rientra in un provvedimento che detterà nuove linee guida per tutte le scuole di tutti gli ordini del Regno Unito.


La posizione del governo Sunak

La Segretaria di Stato per l'istruzione ritiene infatti che gli smartphone e i telefoni cellulari rappresentino una seria sfida in termini di distrazione, comportamento distruttivo e bullismo tra gli studenti e questo è uno dei problemi con cui i bambini e gli insegnanti devono confrontarsi ogni giorno. E questo, a detta di Gillian Keegan è un buon motivo per intervenire e dare potere agli insegnanti di proibire l’uso del cellulare in aula. Alcune scuole, di propria iniziativa hanno già adottato misure simili, imponendo ai ragazzi di consegnare lo smartphone all’ingresso in aula. Molte altre, la grande maggioranza, permetto l’introduzione in aula del telefono cellulare, malgrado siano evidenti i problemi che questo comporta.


Una decisione che arriva dopo anni di lotta

L'annuncio di oggi della Segretaria di Stato per l'istruzione del Governo Sunak che di fatto vieta l'uso dei cellulari in classe arriva dopo un dibattito che in Gran Bretagna dura da anni. Il modo in cui verrà però applicato, dipenderà dalla reale volontà delle singole scuole statali. Il timore dei genitori è che non possano stabilire un contatto con i figli in caso di emergenza e viceversa. A giugno, la Finlandia è diventata l’ultimo paese a vietare i telefoni in classe nel tentativo di invertire il calo dei risultati degli esami. Un rapporto delle Nazioni Unite raccomanda il divieto di uso degli smartphone nelle scuole per migliorare l’apprendimento e contrastare il cyberbullismo. Infine l'UNESCO, l'agenzia delle Nazioni Unite per l'istruzione, la scienza e la cultura, ha evidenziato come l'uso eccessivo degli smartphone sia collegato a un ridotto rendimento scolastico.



Argomenti

cellulari
fotogramma
scuola
smartphone

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Gli hacker prendono  di mira videogiochi e giocattoli, è l'allarme degli esperti per la Giornata Mondiale dei Bambini

    Gli hacker prendono di mira videogiochi e giocattoli, è l'allarme degli esperti per la Giornata Mondiale dei Bambini

  • Studentessa 19enne in gita denuncia di essere stata violentata, era su una nave da crociera, arrestati tre francesi

    Studentessa 19enne in gita denuncia di essere stata violentata, era su una nave da crociera, arrestati tre francesi

  • Iran, cade elicottero con a bordo Ebrahim Raisi, il presidente iraniano risulta disperso, difficoltose le ricerche

    Iran, cade elicottero con a bordo Ebrahim Raisi, il presidente iraniano risulta disperso, difficoltose le ricerche

  • Italia divisa in due dal maltempo, persistono i nubifragi al nord, mentre al sud a dominare e il caldo africano

    Italia divisa in due dal maltempo, persistono i nubifragi al nord, mentre al sud a dominare e il caldo africano

  • I cambiamenti climatici influiscono sempre di più sulle nostre vite, il caldo fa aumentare i decessi nel sud Europa

    I cambiamenti climatici influiscono sempre di più sulle nostre vite, il caldo fa aumentare i decessi nel sud Europa

  • Non solo aurore boreali, la tempesta geomagnetica solare che si è abbattuta sulla terra sta creando problemi alle reti elettriche e Gps

    Non solo aurore boreali, la tempesta geomagnetica solare che si è abbattuta sulla terra sta creando problemi alle reti elettriche e Gps

  • Il cantante svizzero Nemo ha vinto l’Eurovision Song Contest 2024, solo settima Angelina Mango

    Il cantante svizzero Nemo ha vinto l’Eurovision Song Contest 2024, solo settima Angelina Mango

  • Ponte del 25 aprile per un italiano su tre, lo sostiene Coldiretti, gettonatissimi gli agriturismi

    Ponte del 25 aprile per un italiano su tre, lo sostiene Coldiretti, gettonatissimi gli agriturismi

  • Oggi, domenica 21 aprile si corre la Liegi-Bastogne-Liegi di ciclismo, è duello Van der Poel-Pogacar

    Oggi, domenica 21 aprile si corre la Liegi-Bastogne-Liegi di ciclismo, è duello Van der Poel-Pogacar

  • Via libera dalla camera Usa ad un pacchetto di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, ora tocca al Senato

    Via libera dalla camera Usa ad un pacchetto di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, ora tocca al Senato