Internazionali Bnl d'Italia, Nadal ha battuto Sinner, ma l'altoatesino ha confermato il suo talento, avanti Berrettini e Sonego

12 maggio 2021, ore 21:39

Rafa Nadal ha vinto in due set 7-5 6-4, ma Jannik Sinner ha confermato di essere un giocatore di altissimo livello; si qualificano per gli ottavi Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego

VINCE NADAL, MA BRAVO SINNER

A Jannik Sinner non è riuscito il miracolo. Ma ha confermato di avere un grande talento. Rafa Nadal ha vinto, ma ha faticato e nel dopopartita ha dichiarato: “Jannick è un giocatore incredibile, farà una grandissima carriera”. L’altoatesino si è presentato strappando il servizio, ma il maiorchino ha subito risposto. I due hanno offerto spettacolo fin dalle prime battute, con scambi tirati e colpi di classe. Sinner ha mostrato ancora una volta il suo talento, Nadal però ha saputo rispondere e ribadire le gerarchie. Il primo set è finito 7-5 per Rafa. Nel secondo set Jannik è partito bene, ma Nadal si è portato avanti strappando il servizio per due volte all’avversario. Sinner per tre volte ha annullato un match point, ma nella quarta occasione si è dovuto arrendere. Finale 6-4. 

BERRETTINI AVANTI, TRAVAGLIA NO

Matteo Berrettini ha ottenuto una vittoria netta e meritata: l’australiano Millman è restato in partita soltanto all’inizio. Il primo set è scivolato via sul filo dell’equilibrio, lo strappo decisivo Berrettini lo ha piazzato con un break nel nono gioco: 6-4 il punteggio della prima partita. Nel secondo set il tennista romano ha cambiato passo e ha annichilito l’australiano: gli ha subito strappato il servizio per due volte consecutive e si è avviato deciso verso la vittoria: 6-2. Negli ottavi Berrettini, numero nove al mondo, è atteso dalla non facile sfida al greco Tsitsipas, che nel ranking ATP è in quinta posizione. Stefano Travaglia non ce l’ha fatta: contro Shapovalov ha combattuto, ma alla fine ha ceduto. Nel primo set l’italiano è rimasto aggrappato al match e ha ceduto soltanto al tie break. Nel secondo set ha subito ceduto il servizio e non è più riuscito a risalire la china: 6-3.

DERBY ITALIANO A SONEGO

E’ stato un confronto tra amici, che nei giorni precedenti qui al Foro Italico si erano sostenuti a vicenda. Ma per un’ora e mezza entrambi hanno cercato di vincere, con la giusta dose di agonismo e anche qualche momento di nervosismo. Poi, alla fine, amici come prima. Al termine del match, un caloroso abbraccio tra i due, ha sciolto le tensioni. Lorenzo Sonego ha battuto Gianluca Mager in due set, con il punteggio di 6-4, 6-4. Ora negli ottavi di finale si troverà davanti a uno scoglio molto alto: l’austriaco Dominic Thiem, numero 4 al mondo, che ha battuto in tre set l’ungherese Fucsovics.
Internazionali Bnl d'Italia, Nadal ha battuto Sinner, ma l'altoatesino ha confermato il suo talento, avanti Berrettini e Sonego
Tags: Jannick Sinner, Lorenzo Sonego, Matteo Berrettini, Rafa Nadal

Share this story: