Irama a RTL 102.5: “Io sto bene e mi auguro che la mia canzone piaccia” . “L’importante è che le persone stiano bene, al di là della gara”

Irama a RTL 102.5: “Io sto bene e mi auguro che la mia canzone piaccia” . “L’importante è che le persone stiano bene, al di là della gara”

Irama a RTL 102.5: “Io sto bene e mi auguro che la mia canzone piaccia” . “L’importante è che le persone stiano bene, al di là della gara”


Irama è appena intervenuto ai microfoni di RTL 102.5 dopo che oggi Amadeus ha modificato il regolamento permettendo ad Irama di restare in gara trasmettendo questa sera il suo video delle prove

Irama potrà partecipare al Festival di Sanremo anche con il benestare di tutte le case discografiche. Non potrà esibirsi dal vivo dopo che due suoi collaboratori sono risultati positivi al Covid.

“Io sto bene e sono negativo – così commenta Irama in diretta su RTL 102.5 - mi auguro che le persone intorno a me siano in salute che è la cosa principale e ringrazio Amadeus e la Rai di avermi teso la mano in questo momento di difficoltà in cui sono capitato purtroppo e grazie per avermi dato l’opportunità di esibirmi comunque e di far parte del Festival rispettando il regolamento. Non potrò esibirmi dal vivo e non posso nascondere la mia desolazione, le prove si chiamano così perché devi affinare gli ascolti e tutto per far sì che la diretta venga come deve venire. Nel video delle prove generali non ci sarà la parte estetica, di show e di performance, non sarà come la serata, sarà una cosa diversa, musicalmente spero che comunque possa creare un’energia con il pubblico e che la canzone piaccia che è la cosa importante”.

“Ho ricevuto tanti messaggi sui social e anche in privato e sono molto contento quando la musica unisce anche da questo punto di vista. La cosa più importante comunque è la salute e che le persone coinvolte stiano bene, al di là della gara”.



Argomenti

festival di sanremo
irama
rtl 102.5

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

    Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

  • Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

    Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

  • Oggi, sabato 18 maggio,  visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

    Oggi, sabato 18 maggio, visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

  • Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

    Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

  • Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

    Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

  • Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer.  La famiglia della vittima, sentenza giusta

    Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer. La famiglia della vittima, sentenza giusta

  • Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

    Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

  • Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

    Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

  • Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo

    Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo