Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Genova: crollo ponte Morandi, premier Conte, ultimo bilancio 38 morti e 15 feriti, sabato funerali di Stato e giornata di lutto nazionale
- Genova: crollo ponte, governo, stato di emergenza per 12 mesi, subito 5 milioni di euro, revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia
- Milano: crollo ponte Morandi a Genova, tonfo in Borsa per il titolo Atlantia che controlla il gruppo Autostrade, a picco anche Piazza Affari
- Genova: crollo ponte, Autostrade per l'Italia, pronti a ricostruire il viadotto in 5 mesi, Salvini, chiedano scusa
- Genova: crollo ponte, Procuratore Capo Cozzi, non è stata una fatalità, ma un errore umano
- Genova: crollo ponte, sindaco Bucci, 632 persone sfollate, le case a rischio saranno abbattute
- Aprilia (Lt): cittadino del Camerun ferito da un proiettile sparato da un balcone, i responsabili sono tre ragazzi, denunciati per lesioni aggravate
- Palermo: è morta Rita Borsellino, sorella del magistrato Paolo, ucciso dalla mafia nel 1992, aveva 73 anni
- Calcio: l'Atletico Madrid ha vinto la Supercoppa Europea, sconfitto il Real Madrid 4-2 ai supplementari
17 maggio 2018
  1. /

J-Ax e Fedez, al gran finale di San Siro ci sarà anche Cris Brave

Appuntamento il primo giugno a Milano

Al gran concerto finale del primo allo Stadio San Siro di Milano, sul palco a 360° insieme a Fedez e J-Ax salirà anche Cris Brave, il giovanissimo artista che presenterà, per la prima volta dal vivo, il suo inedito intitolato “La Panchina”, brano scritto dallo stesso Cris con la produzione musicale di Fausto Cogliati.

J-Ax e Fedez, al gran finale di San Siro ci sarà anche Cris Brave

Cristiano Rossi, in arte Cris Brave, nasce a Seriate (Bergamo) il 28 marzo 1997. Sin dalla nascita è costretto a combattere con una malattia molto rara, la tetraparesi spastica che si traduce in una forma di paralisi cerebrale. Nonostante la malattia, Cristiano è da sempre un ragazzo energico e molto sensibile, che ama dedicarsi al prossimo, evidenziando tanta forza di volontà in ogni piccolo gesto quotidiano.

La sua più grande passione è la musica, ambito in cui ha un’eccellente preparazione: Cris, infatti, non smette mai di aggiornarsi e informarsi a riguardo. Nel 2015 produce il suo primo album, disponibile in versione digitale. Nel suo progetto musicale racconta l’esperienza di vivere sulla sedia a rotelle, la prospettiva che se ne ha essendo ad essa vincolato e tutte le riflessioni, i luoghi comuni e i pregiudizi che i normo dotati generalmente hanno nei confronti delle persone diversamente abili.