Jannik Sinner vola ai quarti del Torneo Atp di Rotterdam. E vede, con il possibile forfait di Medvedev, in chiave ranking il sorpasso al n.3 Atp

Jannik Sinner vola ai quarti del Torneo Atp di Rotterdam. E vede, con il possibile forfait di Medvedev,  in chiave ranking il sorpasso al n.3 Atp

Jannik Sinner vola ai quarti del Torneo Atp di Rotterdam. E vede, con il possibile forfait di Medvedev, in chiave ranking il sorpasso al n.3 Atp Photo Credit: Fotogramma.it


La cavalcata trionfale di Jannik Sinner continua. Negli ottavi di finale del torneo di Rotterdam l’azzurro ha sconfitto in tre set il francese Gael Monfils : 6/3 3/6 6/3 il punteggio per Sinner, che domani nei quarti affronterà il canadese Milos Raonic

Jannik Sinner va ai quarti del torneo Atp 500 di Rotterdam, battendo in tre set il francese Gael Monfils, e si prepara ad affrontare ai quarti il canadese Milos Raonic. E per di più con buone prospettive in chiave ranking. Da Doha arriva infatti l'indicazione - non ancora ufficializzata, sottolinea la federtennis - del possibile forfait di Medvedv, che aprirebbe a Sinner le porte del n.3 nel ranking Atp, con l'approdo in finale a Rotterdam.

MONFILS HA DATO FILO DA TORCERE A SINNER

Contro un avversario che aveva previsto duro da domare, Sinner ha dovuto cedere un set, il secondo, dopo aver strappato nel primo subito il break per un tranquillo 6-3. Nel secondo, la battuta a vuoto arriva al quarto game, per un paio di buone risposte di Monfils e un doppio fallo sulla palla break che apre al francese il riscatto con pareggio, a identico punteggio. Sul 6-3 3-6, Sinner ingrana di nuovo la marcia alta, si prende il break e va a largo del match sul 3-0, concedendosi persino il lusso di sprecare un secondo break ma 'amministrando' in scioltezza il vantaggio fino al 6-3 conclusivo. Per l'altoatesino è la dodicesima vittoria su dodici nel 2024. Ora la sfida inedita a Raonic, ex n.3 del mondo e ora al 309, mai incontrato prima. E in fondo al tabellone, nella parte bassa, il russo Rublev.

GLI ALTRI MATCH

Intanto dal torneo olandese è uscito Holger Rune, testa di serie n.3 del tabellone, eliminato dal kazako n.57 del mondo Alexander Shevchenko, che si è imposto in tre set col punteggio di 6-4, 1-6, 6-3. Per il danese, che già alla prima uscita a Rotterdam aveva faticato contro Safiullin, si tratta di un inatteso passo falso giunto in un avvio di un 2024 che, dopo la finale a Brisbane a gennaio, aveva evidenziato le sue difficoltà nel ritrovare la condizione ottimale dopo gli infortuni subiti a fine 203. Per Shevchenko, il danese è l'avversario col ranking più alto mai battuto e ora ai quarti affronterà il bulgaro Dimitrov.

IL POSSIBILE SCAVALCO DI MEDVEDEV

A Doha potrebbe dare forfait anche Daniil Medvedev, almeno secondo indiscrezioni per ora non ufficialmente confermate. Il russo ha vinto l'anno scorso in Qatar e se dovesse mancare aprirebbe, come detto, la strada a Sinner per il sorpasso in classifica: all'altoatesino basterebbe a quel punto approdare alla finale di Rottederdam. 

LE ULTIME SU NADAL

A proposito di stato di forma, Rafa Nadal ha annunciato che non parteciperà al Qatar Open, torneo Atp 250 che inizia il 19 febbraio a Doha, rinviando il ritorno in campo all'esibizione prevista il 3 marzo contro Alcaraz a Las Vegas e quindi al Masters 1000 di Indian Wells. Parlando all'emittente spagnola La Sexta, Nadal ha detto di non poter prevedere a quanti tornei potrà partecipare quest'anno. "Non so quali eventi mi restano da giocare, ma detto non saranno molti. Il Roland Garros sarà uno dei miei obiettivi. Mi piacerebbe giocare anche alle Olimpiadi". 


Argomenti

Azzurro
Daniil Medvedev
Federtennis
Gael Monfils
Jannik Sinner
Milos Raonic
Tennis
Torneo Atp di Rotterdam

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

    Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

  • L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

    L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

  • Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

    Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

  • Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

    Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

  • Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

    Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

  • Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

    Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

  • Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

    Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

  • Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

    Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

  • Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

    Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

  • Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole

    Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole